160x142_canaletto_2.jpg

Giovedì, 22 Marzo 2018 15:03

La nuova campagna social del MANN di Napoli è firmata The Jackal. Video

Scritto da 

Il collettivo napoletano ha realizzato per il Museo Archeologico un video dal titolo “L’evoluzione dell'intelligenza umana” che sarà online dal 26 marzo. Lo spot è stato presentato nella seconda giornata del Festival MANN

Gianluca Fru "esperto di cose" Gianluca Fru "esperto di cose"

NAPOLI - The Jackal sono un collettivo napoletano di comici, attori e vere star del web. Hanno iniziato 12 anni fa, nel 2006, quasi per gioco, caricando video su YouTube, lavori comici, originali, serie web, cortometraggi. Oggi sono una società di produzione. Il gruppo è formato da Simone Russo, alias Ruzzo Simone, CEO e co-fondatore della the Jackal SRL, da Francesco Capaldo, detto Francesco Ebbasta, regista, montatore e fondatore, da Alfredo Felaco, responsabile della post-produzione, da Ciro Capriello, conosciuto come Ciro Priello, da Gianluca Fru “esperto di cose”. 

Hanno realizzato diverse collaborazioni, tra cui quella con Save the Children, DMAX, MTV, Announo di Giulia Innocenzi e Netflix. 

Oggi la loro collaborazione è stata richiesta dal MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli.  Il collettivo The Jackal arriva così a realizzare la campagna social per uno dei musei più importanti al mondo, misurandosi con il mondo della cultura greca e romana. 

Dal 26 marzo sarà online uno spot dal titolo “L’evoluzione dell'intelligenza umana”, che racconta con ironia la  storia dell'umanità e l'evoluzione culturale dell'uomo, dalla preistoria fino all'età classica. 

Come sottolineato dal direttore del MANN Paolo Giulierini: "L'ironia nasce nella commedia greca e prosegue nel teatro e nella poesia satirica latina, dissacrando i mostri sacri della politica o i modi di vita convenzionali, dai tempi di Aristofane fino a Plauto e Giovenale. Sorridere del mondo e di se stessi è il miglior modo per darsi una misura, un limite, riconoscendo le nostre imperfezioni, ma anche la nostra umanità”. 

Il collettivo si è dunque cimentato con un tema diverso e insolito che permetterà alla loro community di avvicinarsi, con divertimento garantito,  ai tesori del passato e della città di Napoli. 

 

Ultima modifica il Martedì, 27 Marzo 2018 16:07


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio