160x142_canaletto_2.jpg

Giovedì, 24 Maggio 2018 14:21

"The Unknown” il bar di Las Vegas a firma Damien Hirst

Scritto da 

Inaugurato la scorsa settimana il locale, che si trova all’interno del resort Palms Casino, è stato disegnato interamente dall’artista. In mostra permanente anche alcuni suoi lavori tra cui lo squale sotto formaldeide del 1999

LAS VEGAS - Si chiama The Unknown il bar all’interno del Palms Casinò Resort di Las Vegas, progettato dal più celebre dei "Young British Artists", ovvero Damien Hirst, che sul Los Angeles Times ha puntualizzato infatti: "I musei sono fatti per i morti. Mi è sempre piaciuto invece come l'arte possa esistere ovunque”. 

Non è la prima volta che l’artista si cimenta nel settore "hospitality”, questo è infatti il suo terzo progetto, i precedenti sono i due ristoranti Pharmacy e Pharmacy 2, rispettivamente a Notting Hill e a Lambeth.

La realizzazione del bar nel resort americano, interamente pensato da Hirst anche nel logo, rientra nei lavori di ristrutturazione appena terminati per la cifr di 620milioni di dollari. 

Al suo interno Hirst ha posizionato la celebre scultura-installazione del 1999 dello squalo tigre,  galleggiante nella formaldeide, diviso in tre parti, in tre teche disitnte che fanno da sfondo al locale. Alle pareti 16 dipinti sempre dell’artista della serie “Pharmaceutical”. 

 

Ultima modifica il Giovedì, 24 Maggio 2018 14:42


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio