WEB-160x142.gif

Martedì, 26 Febbraio 2019 11:54

Il Cairo, bloccato tentativo di trasposto di parti di mummia egiziana in casse acustiche

Scritto da 

Gli scanner a raggi X dell’aeroporto hanno rilevato una mummia  nascosta in un pacco diretto in Belgio. A darne notizia il ministero delle Antichità egiziano il 24 febbraio su Facebook

Credit: Egyptian Ministry of Antiquities Credit: Egyptian Ministry of Antiquities

IL CAIRO - Si trovavano all’interno di una coppia di altoparlanti stereo alcune partidi una mummia egiziana. Il tentativo di trasportate illegalmente i resti è stato sventato all'aeroporto internazionale del Cairo. Dopo che i funzionari dell’aeroporto hanno scoperto e confiscato due gambe e due braccia, di cui una attaccata a una porzione di torace, i resti sono stati esaminati dagli archeologi che hanno confermato essere antiche mummie. I resti sono stati quindi portati alMuseo delle Antichità al Cairo per il restauro, ha riferito il ministero delle Antichità egiziano.

Il commercio di antichità egiziane e la rimozione di oggetti dal paese senza autorizzazioneè severamente vietato. Per far rispettare questa legge, è stata istituita anche una speciale unità archeologica che opera nell'aeroporto del Cairo.

Nonostante queste precauzioni, tuttavia, il traffico di antichità persiste. Dal 2011 il saccheggio dei siti archeologici in Egitto è aumentato vertiginosamente, soprattutto dopo gli sconvolgimenti politici e l'instabilità economica che hanno scosso il paese. 

Secondo uno studio del 2016, si è scoperto che gli episodi di saccheggio sono notevolmente aumentatitra il 2009 e il 2010, gli anni precedenti ai disordini del 2011, e poi sono raddoppiati tra il 2011 e il 2013.

Solo nel 2016 sono stati spediti illegalmente oggetti antichi, dall'Egitto agli Stati Uniti, per un valore di  50 milioni di dollari, in base a quanto riportato da Live Science.

Ultima modifica il Martedì, 26 Febbraio 2019 12:03


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio