WEB-160x142.gif

Lunedì, 18 Aprile 2016 11:18

Roman Signer. Films and Installations al MAN di Nuoro

Scritto da 

Prima mostra dell'artista svizzero, conosciuto per avere definito un nuovo concetto di scultura legato alla processualità, alla trasformazione e al movimento, in un museo italiano

NUORO - Il 22 aprile inaugurerà al Man di Nuoro, la mostra Roman Signer. Films and Installations, a cura di Lorenzo Giusti e Li Zhenhua. Si tratta della prima mostra personale di Signer in un museo italiano. Disegnatore, ingegnere, tecnico, l’artista è conosciuto soprattutto per avere definito un nuovo concetto di scultura legato alla processualità, alla trasformazione e al movimento. Signer, infatti, crea installazioni come azioni, esperimenti, quasi sempre solitari, per i quali utilizza oggetti d’uso comune (ombrelli, tavoli, stivali, contenitori, cappelli, biciclette) attivati da polveri da sparo o da forze naturali, come il vento o l’acqua.

In mostra ci saranno oltre duecento film e una serie di nuove installazioni realizzate per questa occasione. Il percorso dell’esposizione è diviso in due sezioni. Nella prima viene presentata l’’intera produzione di filmati in Super 8 realizzati da Signer nel corso della propria attività. Un nucleo di 205 opere che vanno dal 1975 al 1989 - anno in cui l'artista abbandona la pellicola per passare ad altri supporti. Nella seconda sezione sono invece presentati tre nuovi lavori scultorei creati per la mostra al MAN, tra cui Ombrelli (2016) opera site specific per la scalinata del museo, Installazione (2016), scultura attraversabile che occuperà un’intera sala del museo, e Occhiali (2016), un oggetto insolito, composto da un proiettore Super 8 e da un paio di occhiali ad alterarne la proiezione luminosa, che sembra gettare uno sguardo dissacrante sulla produzione dell’’artista, al confine tra scultura e video.

La mostra è completata da un catalogo con testi di Lorenzo Giusti, Li Zhenhua, Barbara Casavecchia e Rachel Withers. Oltre alla documentazione delle nuove opere, la pubblicazione conterrà anche un dvd con una raccolta delle azioni realizzate da Signer in Italia, a partire dall’’inizio degli anni Novanta, in località come Civitella d’’Agliano, Stromboli, la Maremma, ma anche Venezia, in occasione della Biennale del 1999.

Vademecum
Dal 22 Aprile al 03 Luglio 2016
Nuoro, Man
Biglietti: intero € 3, ridotto € 2. Gratuito under 18 e over 65
Info: +39 0784 25 21 10 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.museoman.it/
Inaugurazione: Venerdì 22 aprile h. 19
Orario invernale: 10-13/15-19
Orario estivo: 10-20
Lunedì chiuso


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio