160x142-picasso.gif

Venerdì, 04 Ottobre 2019 13:17

Torre di Pisa, due turisti americani fermati dopo aver inciso il loro nome sul monumento

Scritto da 

Si tratta di due medici che sono però stati smascherati da un altro turista. I due sono stati denunciati e subito arrestati per danneggiamento aggravato e successivamente liberati su disposizione del pm di turno

PISA - Hanno inciso il loro nome con una monetina sulla Torre di Pisa e poi hanno immortalato la loro bravata con un selfie. I due turisti americani, due medici rispettivamente di 35 e 38 anni, erano arrivati sull'ultimo anello del monumento simbolo di Pisa e sul marmo nero del camminamento hanno scritto il nome di uno dei due, Jeffy.

Sfortunatamente per loro sono però stati avvistati da un altro turista che li immediatamente segnalati alla vigilanza, che a sua volta ha avvisato i carabinieri che li ha arrestati all’uscita dal monumento. 

I due si sono giustificati dicendo di aver notato altre scritte sui marmi della Torre e per questo di non aver pensato che il gesto commesso fosse tanto grave. Dopo la denuncia e l’arresto i due turisti sono stati poi liberati su disposizione del pm di turno, in base all'ex articolo 121 del codice di procedura penale, ritenendo di non dover applicare ulteriori misure coercitive nei loro confronti.

Ultima modifica il Venerdì, 04 Ottobre 2019 13:22



250x300Haring.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio