BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Mercoledì, 25 Marzo 2020 12:53

I Musei Civici di Verona in pillole sul web

Scritto da 

I Musei hanno avviato #MuseoAgile entrando nelle case dei cittadini e inserendosi nelle campagne di sensibilizzazione #iorestoacasa, promossa anche dal Mibact, e #museichiusimuseiaperti, lanciata dal Museo Tattile Varese

VERONA - In questo periodo di emergenza, a causa del Coronavirus, anche i Musei Civici di Venezia garantiscono un’apertura virtuale  e il Direttore, Francesca Rossi, prendendo spunto da alcune riflessioni di architetti, studiosi, artisti e scrittori in relazione al Museo, accompagnerà i visitatori virtuali in una passeggiata lunga 10 appuntamenti negli spazi di Castelvecchio.

Come spiega una nota “le prime  pillole sono state realizzate poco prima dell’emergenza sanitaria nel Giardino e in Museo”. 

Nel Giardino il pensiero ispiratore è stato quello di Vitale Zanchettin e Maddalena Scimemi, tratto dal volumetto Carlo Scarpa al Museo di Castelvecchio 1964-2014, pubblicazione a cura di Alba Di Lieto e Alberto Vignolo realizzata nel 2014 dal Comune di Verona in collaborazione con l'Ordine degli Architetti di Verona. Nella straordinaria Galleria delle Sculture – firmata Carlo Scarpa - il commento del Direttore prende invece avvio da un pensiero del premio Nobel Omar Pamuk dedicato ai musei che donano felicità. 

Si prosegue con l’opera di Pisanello, Madonna della quaglia. Il rimando è ad un ricordo dell’architetto Maxime Ketoff scritto durante l’allestimento della mostra dedicata al grande artista tardo-gotico nel 1996.

Il pensiero dell’architetto Sandro Bagnoli racconta una conversazione con Carlo Scarpa su un dettaglio della Sacra Famiglia di Mantegna, e porterà il Direttore a mostrare il particolare sull’opera esposta e il suo significato. 

Si arriva quindi al fiammingo Joachim Beuckelaer che inserisce in un suo quadro una citazione biblica. Infine gli ultimi video faranno riferimento alle Vite dei pittori veronesi di Giorgio Vasari messe in relazione alle opere di Paolo Morando detto il Cavazzola e di Giovan Francesco Caroto appartenenti alle collezioni del Museo.

Il Museo di Storia Naturale ha già pubblicato la prima video-pillola il 14 marzo scorso raccontando le origini del Museo e l'evoluzione delle modalità espositive dei musei di storia naturale di cui quello veronese mostra praticamente esempi di tutte le possibili realizzazioni.

Le visite virtuali sono dunque un’occasione per conoscere meglio la ricchezza dei musei della città per poi visitarli con un nuovo approccio quando verranno riaperti.

Facebook: @MuseoAffreschi @MuseoCastelvecchio @GAMverona @MSNverona @MATRverona Instagram: @museiciviciverona 

Sito: museicivici.comune.verona.it 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 25 Marzo 2020 14:48


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio