160x142-banksy-palermo.gif

Mercoledì, 11 Novembre 2020 18:16

Todi, vandalizzate le opere di Beverly Pepper

Scritto da 

Le installazioni si trovano all’interno del Parco di Beverly Pepper di Todi, una grande area verde nel centro storico della cittadina umbra, ideato dalla stessa artista scomparsa lo scorso 5 febbraio

PERUGIA - Sono state vandalizzate con scritte e disegni osceni le opere di Beverly Pepper, all’interno del Parco di Beverly Pepper di Todi, ideato dalla stessa artista, scomparsa all’età di 97 anni lo scorso 5 febbraio. 

Il fatto sarebbe accaduto nella notte tra l’8 e il 9 novembre. E’ la Fondazione Progetti Beverly Pepper a darne notizia in un post su Facebook, dove si legge:  "Se queste opere e la natura che le ospita potessero parlare oggi ci chiederebbero di salvarle da chi non ama ciò che lo circonda. Quello che è successo ci dice che l'inciviltà è figlia dell'odio e del disagio".

Il parco, con 20 sculture donate da Beverly Pepper alla città di Todi, era stato inaugurato il 14 settembre 2019. L’artista aveva affermato: “È con immensa gioia  che guardo a questo nuovo progetto per Todi, una nuova energia per la città che sposa la sua storia con il mio percorso di artista, impegnata da sempre nei progetti di Land Art a creare un legame vitale tra le sculture ed il contesto naturalistico. Arte e natura che stimolano l’uomo in una ricerca interiore che tende all’infinito”.

Nata a New York nel 1922, Beverly Pepper è conosciuta soprattutto per  le sue opere monumentali e architettoniche e per alcuni interventi di Land art. Il suo percorso artistico si snoda tra gli Stati Uniti e l’Europa, ma è proprio in Italia, a Todi, che trova, non solo la sua residenza di elezione, ma anche la sua dimensione ideale dal punto di vista creativo. 

Tra le opere presenti nel parco anche la riedizione dell'installazione Todi Columns, realizzata da Beverly Pepper nel 1979 al centro della cittadina medievale.

Ultima modifica il Giovedì, 12 Novembre 2020 18:00


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio