Stampa questa pagina
Lunedì, 27 Luglio 2015 18:51

A Cagliari in mostra il “di/segno” del cinema

Scritto da 

Da Scola a Martone, a Palazzo della Città i gesti artistici che precedono la realizzazione di un film

CAGLIARI – Fino al 27 settembre 2015, Palazzo della Città a Cagliari accoglie la rassegna Il di/segno del cinema: un percorso che si snoda fra i disegni e i gesti artistici che precedono la realizzazione di un film. Dagli schizzi di Marco Bellocchio e Ettore Scola agli “atlanti visivi” di Mario Martone, la mostra racconta l’universo fantasioso e visionario dei registi.

Appunti, bozzetti, taccuini, story-board, ma anche tele, modelli, marchingegni, tempere, fotoritocchi raccontano l’arte inedita di 14 registi italiani, fra cui anche i fratelli Taviani, Matteo Garrone, Mario Martone, Giovanni Columbu ed Enrico Pau.

La mostra, promossa dal comune e dai Musei Civici di Cagliari nell’ambito del programma Cagliari Capitale della Cultura 2015, é a cura di Giovanni Columbu, Anna Maria Montaldo e Giona Nazzaro.

Vademecum
• Cagliari, Palazzo della Cttà
• 23 luglio – 27 settembre 2015

Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)