WEB-160x142.gif

Venerdì, 22 Gennaio 2016 16:30

A Firenze la mostra "Depositi. Immagini dai musei italiani"

Scritto da 

Trentacinque scatti di Marco Lanza che mettono in luce e ridanno vita  ai tesori nascosti nei depositi, a volte dimenticati

FIRENZE - Dal 23 gennaio al 21 febbraio, Villa Bardini ospiterà la mostra Depositi. Immagini dai musei italiani, dedicata al “museo nascosto”, appunto i depositi, quei luoghi  nei quale vengono conservate le opere talvolta considerate minori. Si tratta di un racconto fotografico che raccoglie 35 scatti di Marco Lanza, realizzati in tutta Italia che  mettono in luce i tesori nascosti del Bel Paese. 

La particolarità delle immagini è che queste non si limitano a riprodurre semplicemente i vari depositi, ma attraverso il linguaggio della fotografia riescono a far rivivere questi luoghi, veicolando messaggi, narrazioni,  vivificandoli, quasi come se la fotografia potesse assumere i caratteri dell'ascolto e fosse in grado di prestare la parola alle cose.  

Spiega il curatore Luca Farulli: “è un viaggio nell'altro stato delle cose costituito dal deposito, nel quale le opere d'arte, i reperti archeologici, i prodotti del fare umano in esso riparati si danno a vedere, uscendo dalla vita separata che usualmente li caratterizza".  

La mostra, promossa dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron in collaborazione col Museo di  Storia Naturale dell'Università degli Studi di Firenze, con il contributo di Ente Cassa di Risparmio di Firenze ed il supporto di  Banca Cr Firenze, è corredata dal volume "Depositi. Immagini dai musei  italiani" pubblicato da Gli Ori di Pistoia (144 pagine, 24 euro) con  testo in italiano e in inglese, che riassume in 60 immagini a colori  l'ampio lavoro svolto negli anni dal fotografo su questo tema.


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio