BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Venerdì, 12 Agosto 2016 12:43

Trieste. Imbrattata da vandali la Stazione Miramare, scalo storico degli Asburgo

Scritto da 

Le pareti della staione sono state ricoperte di scritte con vernice spray, vanificando di fatto il complesso intervento di restauro conservativo, eseguito nei mesi scorsi da Rete Ferroviaria Italiana d'intesa con la Soprintendenza alle Belle Arti

TRIESTE - Lo storico scalo ferroviario di Miramare a Trieste, fatto realizzare per servire il castello edificato da Massimiliano d'Asburgo e utilizzato dalla famiglia imperiale negli spostamenti da Vienna, è stato imbrattato da vandali. In seguito a quest’atto di vandalismo Rete Ferroviaria Italiana ha presentato denuncia contro ignoti.

A stigmatizzare il gesto vandalido è intevenuta l'assessore  alle Infrastrutture e Territorio Mariagrazia Santoro, la quale ha dichiarato: "Esprimo la più ferma condanna per gli atti vandalici di cui è stata fatta oggetto la stazione di Miramare". "Si tratta di un gesto irresponsabile che "offende la comunità locale e porta danno al patrimonio pubblico, che tra molte difficoltà tutte le istituzioni cercano di mantenere in buone condizioni. La stazione di Miramare ha un peculiare valore storico ed artistico - continua Santoro - su cui RFI ha recentemente investito per un complessivo restauro, azione ora annullata da questi gesti sconsiderati. Auspico che le forze dell'ordine possano identificare e punire i responsabili affinché entri definitivamente nel sentire comune il rispetto per i beni pubblici a servizio e di proprietà di tutta la collettività", ha concluso l'assessore.

Ultima modifica il Venerdì, 12 Agosto 2016 17:19


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio