WEB-160x142.gif

Venerdì, 19 Agosto 2016 10:44

Raccolta fondi per salvare le mummie di Novara di Sicilia

Scritto da 

Il restauro della cripta della Chiesa centrale del paese è urgente e il degrado rischia di danneggiare irrimediabilmente anche le mummie qui conservate, per questo il Comune e l'arcipretura hanno lanciato una campagna per la raccolta di fondi

MESSINA - Novara di Sicilia in provincia di Messina è uno dei borghi più belli d'Italia ed è anche noto per la Cattedrale dedicata alla Santa Vergine Maria Assunta in Cielo. In particolare questa basilica risulta di notevole interesse soprattuto per la cripta quattrocentesca sotto l'abside dove sono custodite le mummie di alcuni arcipreti e il battistero.

È notizia di questi giorni che le celebri mummie rischiano di essere danneggiate in modo irrimediabile dal degrado della cripta stessa. Urge dunque un immediato intervento strutturale sulla cripta e un restauro conservativo delle mummie. Si tratta di sei mummie alle quali aggiungono 74 teschi, ossa di prelati e persino due gatti mummificati.
Per questo motivo il Comune e l'arcipretura hanno lanciato una campagna per la raccolta di fondi a sostegno del progetto che, per mancanza di finanziamenti, rischia invece di bloccarsi. Sono state affisse per le vie del paese una serie di locandine in cui si legge ”Il lavoro e l'operosità di migliaia di persone ci hanno lasciato un patrimonio storico, artistico e monumentale così grandioso? e per questo tutti i novaresi, fedeli e visitatori, siamo chiamati a un atto di responsabilità”.
Il restauro delle mummie verrà coordinato dall'antropologo Dario Piombino-Mascali, direttore del Progetto mummie siciliane.


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio