WEB-160x142.gif

Lunedì, 26 Settembre 2016 14:15

Banca Carige svela i suoi tesori a Savona, Milano e Palermo

Scritto da 

Per la prima volta la fondazione apre al pubblico mostrando una parte del proprio patrimonio artistico in occasione dell’iniziativa dell’Abi del 1 ottobre dal titolo "Invito a Palazzo"

ROMA - In occasione di "Invito a Palazzo", l'iniziativa realizzata dall'Abi, in cui banche e fondazioni in tutta Italia il primo ottobre apriranno le porte invitando i cittadini a condividere i loro tesori d'arte, Banca Carige svela i propri tesori d’arte con una esposizione dal titolo "Savona nel solco dei Papi della Rovere” a cura di Silvia Bottaro. 

Per la prima volta infatti aprirà al pubblico la propria sede di Savona, in corso Italia, mostrando una parte del proprio patrimonio artistico. In mostra i lavori, donati alla banca, dell’artista savonese Renata Minuto, pittrice e ceramista, che ha dedicato ai grandi Papi della sua terra, Sisto IV e Giulio II Della Rovere, tre importanti mostre e nel 1995, ha realizzato un grande pannello in ceramica dedicato alla Madonna della Misericordia, dal titolo "Apparizione della Vergine al Beato Botta", oggi conservato nei giardini del Vaticano. Le opere esposte dalla banca affondano le radici nel patrimonio della tradizione e della storia della città,  una sorta di omaggio a Savona quindi, e  ricostruiscono un percorso ideale fra le vie e le piazze della città medievale. 

Ma non è tutto. Banca Carige infatti celebra "Invito a Palazzo" anche con una mostra dal titolo "Sguardi sul mondo", si tratta di volti fotografati dai dipendenti nei loro viaggi e sarà ospitata nella sede dello storico palazzo del Monte di Pietà di Palermo.

Infine è prevista l’esposizione del quadro di Francesco Hayez "Maria Stuarda al patibolo" nella sede della banca Cesare Ponti a Milano. 

Ultima modifica il Lunedì, 26 Settembre 2016 14:18


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio