WEB-160x142.gif

Venerdì, 11 Novembre 2016 11:37

Jesus 3.0 per la nuova edizione del Premio Adrenalina

Scritto da 

Il Premio, principale rassegna di Roma Capitale dedicata alle nuove tendenze artistiche, per l’edizione 2016 sceglie il testimonial più famoso del 3° millennio per parlare dei mali della società contemporanea

Il Premio Adrenalina, giunto alla sua V edizione, sceglie di orientare l’edizione 2016 (3.0 per il terzo millennio) su di un protagonista senza tempo e senza confini, Gesù.

L'opening ufficiale della nuova edizione del Premio Adrenalina 4.0 sarà il 12 novembre alle ore 18 presso il Museo Civico di Marino con la mostra Jesus 3.0, collettiva internazionale imperniata sulla visione contemporanea dell’immagine fisica e mentale dell’uomo che, attraverso la propria vita e con una morte indimenticata, segnata da un martirio divenuto simbolo, ha cambiato la storia dell’umanità. Gesù, figlio di Dio si fa uomo nelle sacre scritture per poi attraversare la storia dell’arte in ogni epoca e corrente. Oggi torna ad essere soggetto di riferimento per superare l’assuefazione che ci ottenebra rispetto alle brutture di cui siamo testimoni e protagonisti, aprendo finalmente un varco nelle coscienze al di là dell’ipocrisia da spot TV “Chiama il numero e dona, adesso”. 

Il Premio si articola in 4 aree creative e 3 categorie per ogni area. Dalla pittura alle elaborazioni digitali, dalla scultura alle installazioni, dalle performance di body art, passando per la poesia e la video-arte.

La mostra ad ingresso libero sarà visitabile fino al 26 novembre. 

Tra le opere da segnalare

 Jesus sub luce roborante, di Carmen Carriero, raffinata istallazione in fibra ottica a tecnica mista su legno massello specchio, i cui contrasti di colore prospettano l’icona della croce con una geometria algida e ipnotica.

“Non ci sarà più notte; non avranno bisogno di luce di lampada, nè di luce di sole, perché il Signore Dio l’illuminerà”(AP.22:5) Non ci sarà più la staticità di un’opera d’arte, ne la fissità di un punto di vista, perché il cromatismo che si avverte porta la percezione a livelli di vibrante dinamismo.

Dynamic Jesus, di Maurizio Gabbana ( fratello del famoso stilista) 

Fotografia originale prodotta direttamente in camera Canon 6D con tecnica personalizzata, non postprodotta, 2015

dimensioni 70x105 cm.

Je suis, Io sono, di Antonio Delluzio 

Foto composizione digitale. Stampa su carta fotografica, 70 x 100 cm

Io sono il contemporaneo. Io sono il consumismo. Io sono l’indifferenza.

2016 anni dopo non sono più chiodi a costringere alla croce l’Uomo ma sono i nuovi peccati capitali.

Croce del duemilasedici chiodi D.C., di Angelo Cortese, polimaterico con chiodi e resina su tavola – cm 137 x 81

Sarà presente anche un'opera di Graziano Cecchini, l'artista balzato agli onori delle cronache per aver colorato di rosso la Fontana di Trevi nel 2007, nonché numerosi video artist che porteranno opere controverse e provocatorie. 

Tra queste la performance In Vino Veritas di Nicola Fornoni 

PREMIO ADRENALINA - evoluzione del progetto ADRENALINA, osservatorio sull'arte contemporanea nazionale e internazionale fin dal 2009 – giunge oggi alla quinta edizione e alla realizzazione di 5 prestigiose pubblicazioni distribuite presso musei civici, biblioteche pubbliche e gallerie d'arte.  La piattaforma online raggiunge i 5000 visitatori giornalieri.

Negli anni passati ADRENALINA ha esposto le opere dei vincitori e degli aventi diritto presso alcune tra le più prestigiose e riconosciute sedi cpitoline quali, la Galleria Spazio Ottagoni, la Centrale Montemartini,  l’ex Mercato Ebraico del Pesce di via di San Teodoro, e la Pelanda presso il Macro di Testaccio. La scorsa edizione ha fatto scalo a Ibiza, nella cornice de EL HOTEL PACHA.

Museo Civico U. Mastroianni
Piazza G. Matteotti, 13 Marino Roma
Ingresso Libero 

Ultima modifica il Venerdì, 11 Novembre 2016 13:25


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio