BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Giovedì, 20 Luglio 2017 15:44

Sicilia, riapertura ufficiale delle Rocce di Taormina

Scritto da 

L'inaugurazione ci terrà giovedì 27 luglio e  sarà solo il primo passo di una lunga serie di iniziative che condurranno alla realizzazione di un complesso artistico-monumentale, grazie all'impegno del mecenate siciliano Antonio Presti

MESSINA - Giovedì 27 luglio, alle ore 18.30, a sette mesi di distanza dalla firma del comodato d'uso siglato con la Città Metropolitana di Messina, apre ufficialmente al pubblico il sito delle Rocce di Capo Mazzarò. Si tratta di una delle più belle baie della Sicilia che, dopo anni di abbandono e degrado, viene restituito ai cittadini grazie alla riqualificazione messa in atto dal mecenate siciliano Antonio Presti. Presti sta infatti guidando un progetto di rilancio  internazionale di questo paradiso perduto attraverso l’arte e l'impegno civile. 

Questo spazio rivivrà  nel nome del paesaggio e grazie al valore etico ed estetico che ha sempre caratterizzato l'identità di Fiumara d’arte.

L'apertura del 27 sarà solo il primo passo di una lunga serie di iniziative che condurranno alla realizzazione di un complesso artistico-monumentale sull'esempio del museo a cielo aperto strutturato in oltre trent'anni nella Valle dell'Halaesa e dell'Atelier sul Mare di Castel di Tusa. 

Ultima modifica il Giovedì, 20 Luglio 2017 15:54


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio