IMG_4882.JPG

Venerdì, 05 Gennaio 2018 16:51

Archeologia. Scoperte due tombe altomedievali in Friuli

Scritto da 

Il ritrovamento è avvenuto durante la seconda campagna di scavi della Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia a Bertiolo (Udine), in località Angoris

UDINE - Durante gli scavi realizzati in collaborazione tra il Comune e la Soprintendenza, sotto la direzione scientifica della dott.ssa Angela Borzacconi, sono state riportate alla luce due tombe con resti scheletrici di età altomedievale. 

L’archeologa Tiziana Cividini, che ha effettuato alcune indagini, ha spiegato che le sepolture confermano una  pianificazione ordinata dell’area funeraria, sita a poca distanza dal moderno camposanto. In una delle due tombe è stata ritrovata anche una  ciotola in ceramica da cucina come corredo funerario, un oggetto semplice ma con ogni probabilità dal significativo valore simbolico, trattandosi di una consuetudine nota anche in altri contesti coevi.

I resti scheletrici saranno invece oggetto di studio da parte delle dott.sse Luciana Travan e Paola Saccheri (Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università di Udine) al fine di stabilire sesso, età ed eventuali patologie di questo interessante campione di individui di età altomedievale. 

Nella scorsa primavera durante alcuni lavori di messa in posa di sottoservizi per il nuovo centro sportivo, erano state individuate quattro sepolture ad inumazione orientate ovest-est. In particolare, era risultata molto interessante la tomba di un individuo di sesso femminile deposto con orecchini in bronzo, la cui tipologia aveva permesso di inquadrare il piccolo sepolcreto intorno all’VIII secolo. 

Ultima modifica il Venerdì, 05 Gennaio 2018 16:57



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio