160x142 2.jpg

Lunedì, 11 Gennaio 2016 11:59

Cagliari, la Torre dell’acqua si trasforma in Museo e ospita Piranesi

Scritto da 
Un'operazione di archeologia industriale ideata e realizzata dall'architetto Franco Serra nel comune di Dolianova
CAGLIARI – Una vecchia torre dell’acqua inutilizzata si trasforma come per magia in uno spazio museale. Questo accade nel piccolo comune di Dolianova, in provincia di Cagliari dove l’amministrazione locale ha avuto la lungimiranza di sposare l’idea dell’architetto Franco Serra. È lui infatti l’ideatore di questo progetto che consiste in una operazione di archeologia industriale, finanziata interamente con fondi pubblici. L’operazione assume un particolare valore da un punto di vista culturale e sociale. L’idea di trasformare questo luogo è nata 15 anni fa ed è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale di Dolianova per sottrarre questo luogo al degrado.  La Torre dell’Arte e dell’Architettura di Dolianova, rispetto alla  destinazione iniziale, prende oggi concretezza come spazio museale  espositivo per eventi culturali di carattere temporaneo d’arte e di  architettura.

Si chiamerà  D’arT (Dolianova arts Tower) questo  spazio che  verrà inaugurato domenica 20 dicembre con una esposizione dal titolo Giovanni Battista Piranesi/visionaria memoria dei luoghi.

La mostra rientra nell’ambito di una programmazione di eventi curata dall’associazione Casa Falconieri in collaborazione, tra gli altri, con Mibact e Soprintendenza Bapsae per le Province di Cagliari e Oristano, Università di Cagliari Facoltà di Ingegneria e Architettura, Regione Autonoma della Sardegna.

L’esposizione si compone di una cinquantina di opere, 47 per l’esattezza, del noto pittore e incisore veneto ma di formazione romana. I lavori dell’artista  saranno allestiti in questo spazio unico nel suo genere, che presenta ambienti e volumetrie del tutto variabili e articolate.


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio