160x142_canaletto_2.jpg

Giovedì, 10 Maggio 2018 12:32

Milano, Villa Necchi Campiglio: "Inseguendo Donnafugata. Le illustrazioni di Stefano Vitale, il vino e la Sicilia"

Scritto da 

Un dialogo tra arte, musica, vino e letteratura, che prende forma in un percorso multisensoriale attraverso gli ambienti della Villa e che guida il pubblico, tra colori, profumi e sapori della terra e del mare della Sicilia

BENRYE illustrazione di StefanoVitale BENRYE illustrazione di StefanoVitale

MILANO -  Dal 16 maggio al 22 luglio 2018, il FAI – Fondo Ambiente Italiano e Donnafugata presentano la mostra INSEGUENDO DONNAFUGATA. Le illustrazioni di Stefano Vitale, il vino e la Sicilia, a cura di Lorenzo Damiani.  

Un viaggio tra colori, profumi e sapori della terra e del mare della Sicilia, dalle pendici dell’Etna alle scogliere a picco di Pantelleria fino nel cuore di Milano. 

In mostra i disegni e le illustrazioni originali dell’artista Stefano Vitale, vere e proprie “visioni” che hanno dato vita alle etichette Donnafugata e che raccontano il vino e la Sicilia attraverso un linguaggio fantastico e femminile straordinariamente identitario. 

In esposizione bozzetti,  illustrazioni dell’artista fotografie, video e documenti, che raccontano le sue fonti d’ispirazione, i protagonisti e i paesaggi che hanno dato vita e corpo alle sue vivacissime storie a colori. Dalle illustrazioni nascono le etichette per alcune delle più famose bottiglie, anch’esse in mostra: qui, e ancor più all’assaggio del vino, ultima ma fondamentale tappa della mostra, si coglie la perfetta sintonia tra illustrazione e oggetto, tra contenitore e contenuto, tra artista e produttore, tanto che l’opera di Stefano Vitale per Donnafugata può dirsi uno dei più riusciti e fortunati casi di perfetta identificazione tra brand e prodotto. 

Il progetto espositivo ha la struttura di un racconto Quella che va in scena è la storia di una famiglia che, con capacità e passione, ha saputo valorizzare la coltivazione della vite nel rispetto dell’ambiente e del territorio, nobilitando la produzione del vino. 

La mostra chiude con un tributo al legame che unisce il FAI e Donnafugata: l’ultima illustrazione realizzata da Vitale raffigurante il Giardino Pantesco che nel 2008 Giacomo Rallo ha donato alla Fondazione, simbolo del comune impegno per l’educazione alla bellezza e all’armonia tra l’uomo e la natura. 

Accompagna l’esposizione un catalogo edito dal FAI.

Vademecum

VILLA NECCHI CAMPIGLIO,
Via Mozart 14 - Milano
16 maggio – 22 luglio 2018
Orari: da mercoledì a domenica dalle ore 10 alle 18.
Ingresso con visita alla villa: Intero: € 12; Ridotto (Ragazzi 4-14 anni): € 4; Iscritti FAI: gratis
Chiusura dal 13 al 17 giugno 2018.

Ultima modifica il Giovedì, 10 Maggio 2018 12:46



250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio