BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Lunedì, 21 Marzo 2016 12:44

Festival "Primavera Meranese", opere d’arte, performance, passeggiate

Scritto da 

Il festival ha come scopo la rivalutazione degli ampi spazi verdi di Merano e dintorni attraverso l’arte e la messa in rete dei siti e monumenti culturali

Art & Nature 2016. Walking with Senses, Merano Art & Nature 2016. Walking with Senses, Merano

MERANO - Dal 24 marzo al 5 giugno a Merano si terrà il festival “Primavera Meranese”, un progetto che coinvolgerà il territorio con opere d’arte, performance, passeggiate a tema che instaureranno un dialogo tra produzione artistica e natura nel contesto urbano.

All’interno della Primavera Meranese s’inserisce la seconda edizione di Art & Nature, progetto mirato a instaurare nuovi dialoghi tra produzione artistica e natura.
Promosso dal Comune di Merano e dall’Azienda di Soggiorno di Merano, organizzato da Merano Arte-Kunst Meran, Art & Nature 2016 è a cura di BAU - iniziativa per la produzione artistica in Alto Adige, fondata da Simone Mair, Lisa Mazza e Filipa Ramos, dedicata all’attivazione di rapporti tra arte contemporanea e cultura rurale. Per Art & Nature 2016, BAU ha invitato artisti, performer, designer e danzatori internazionali a confrontarsi con le caratteristiche peculiari del territorio nell’interdipendenza tra natura, ambiente e paesaggio.
L’iniziativa, dal titolo Walking with Senses, proporrà una serie di opere d’arte con cui interagire per scoprire le relazioni che legano il paesaggio urbano a quello naturale. Sarà un itinerario multisensoriale che si arricchirà di un ricco programma di performance e passeggiate a tema, per coinvolgere i visitatori.
Ricco è il programma di performance proposto da Art & Nature.
Dal 10 al 14 maggio, il progetto coreografico di Manuel Pelmuş e Alexandra Pirici, esplorerà il rapporto tra corpo umano e materiali naturali attraverso le azioni realizzate da quattro performer negli spazi del Museo di Palais Mamming, incarnando oggetti e materiali presenti nella collezione.
Il 22 aprile, alla Wandelhalle a Merano, Michael Fliri presenterà la performance Returning from Places I have never been II, in cui il corpo dell’artista passerà attraverso vari stadi di trasformazione, diventando un essere fantastico e il futuristico.
Art & Nature è un progetto che si arricchisce anno dopo anno. Le nuove opere del 2016 si aggiungono a quelle realizzate nella precedente edizione e rimaste installate nella città altoatesina. Si potranno quindi osservare i lavori di netzhalde, ArcadiaLego (Parco Marconi), Paul Feichter, Image Disturbance (Passeggiata d’estate), Alois Lindenbauer, Leer oder voll? (Passeggiata d'estate), Jaakko Pernu, Springtime fishing (Passeggiata d’estate, Ponte Romano).
Un booklet in tre lingue (italiano, tedesco, inglese) presenterà il progetto e le singole opere di Walking with Senses e il percorso di Art & Nature 2016.
La poliedricità è sicuramente uno dei tratti distintivi del festival Primavera Meranese.
Nell'ambito del progetto rienta anche la pubblicazione di un libro d'artista per bambini, Luca al museo (Corraini Edizioni), con testi di Michael Heinze e illustrazioni di Katrin Stangl. Ad esso saranno associati degli “atelier viaggianti” che daranno vita a workshop destinati a bambini, ragazzi e famiglie, in programma al museo di Palais Mamming.

Vademecum

A MERANO
DAL 24 MARZO AL 5 GIUGNO 2016
LA SECONDA EDIZIONE DI ART & NATURE
Walking with Senses
Inaugurazione: giovedì 24 marzo ore 11.00
(Parco della Stazione di Merano, davanti all'opera Tube Meran)
ART & NATURE
Walking with Senses
Merano e dintorni
24 marzo – 5 giugno 2016
Informazioni:
Azienda di Soggiorno Merano
info(at)meran.eu, + 39 0473 272000
www.merano.eu
Kunst Meran / Merano Arte
info(at)kunstmeranoarte.org, + 39 0473 212643
www.kunstmeranoarte.org
BAU
info(a)b-a-u..it
www.b-a-u.it


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio