IMG_4882.JPG

Martedì, 30 Ottobre 2018 11:47

Archeologia. Sardegna, 8,4 milioni di risorse per piano straordinario scavi archeologici

Scritto da 

Ad annunciarlo il presidente della Regione Francesco Pigliaru. Con questa misura si potrà intervenire su un totale di 76 importanti siti archeologici

CAGLIARI - La Giunta Pigliaru ha annunciato uno stanziamento di 8,4 milioni di euro per il Piano Straordinario degli scavi 2017-2018, illustrato il 29 ottobre dal presidente della Regione, Francesco Pigliaru e dall'assessore alla Cultura, Giuseppe Dessena. 

"Il nostro patrimonio archeologico, unico e diffuso in tutto il territorio, è un attrattore formidabile, che può contribuire in misura importante al benessere della Sardegna, portando lavoro e sviluppo anche nelle zone interne" - ha dichiarato Pigliaru, nella sala della Biblioteca regionale  a Cagliari nel corso della conferenza stampa, alla quale hanno preso parte anche i rappresentanti della Soprintendenza dei Beni Culturali e del Mibac.   

Per il 2017 erano già stati stanziati dalla Giunta 1 milione 900mila euro di risorse, mentre per il 2018 ammontano a 6 milioni 500mila euro. Settantasei gli interventi previsti che riguardano le epoche prenuragica, nuragica e medievale giudicale. 

I beni sono stati individuati e scelti in base alle richieste di finanziamento presentate dagli stessi enti locali, e le segnalazioni da parte del Ministero per i beni e le attività culturali. Saranno garantite azioni di emergenza per i contesti nei quali si profila il rischio di perdita del bene o si sia rilevato un pessimo stato di conservazione. Le attività necessarie comprendono restauri, messa in sicurezza, potenziamento e arricchimento del patrimonio, ricerca scientifica, comunicazione, e predisposizione di supporti per la visita e la fruizione del sito.

Le Soprintendenze competenti per territorio hanno provveduto sia alla verifica della fattibilità dei lavori dal punto di vista tecnico scientifico, sia alle concessioni di scavo. 

“Un progetto importante - ha sottolineato Pigliaru - per valorizzare l'archeologia che è uno degli attrattori più importanti, anche per portare lavoro e sviluppo nelle zone interne".

Ultima modifica il Martedì, 30 Ottobre 2018 12:00



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio