160x142 2.jpg

Giovedì, 31 Gennaio 2019 10:38

Bergamo. Chiude con ottimi risultati la Fiera antiquaria IFA-BAF 2019. Foto

Scritto da 

Un incremento di ingressi dell’8% rispetto alla precedente edizione riconfermano la mostra mercato un appuntamento imperdibile per collezionisti e appassionati

BERGAMO - Chiude con successo l’edizione 2019 della Fiera IFA-BAF, organizzata da Ente Fiera Promoberg, confermando Bergamo come città di riferimento per gli appassionati di Arte e Antiquariato.
La contemporaneità di IFA (Italian Fine Art), dedicata all’Alto Antiquariato e all’Arte Antica italiana, e BAF (Bergamo Arte Fiera), mostra-mercato dedicata all’arte moderna e contemporanea, ha permesso al pubblico giunto da tutto il Nord Italia, di poter ammirare differenti tipologie di opere.

Gli Organizzatori della Fiera hanno dunque regalato un interessante percorso esposistivo, frutto della contaminazione tra le Arti moderna, antica e contemporanea. 150 gli espositori, tra cui molte Gallerie d’Arte italiane ed estere, hanno “aperto” le loro collezioni private per mostrare agli oltre 13mila visitatori quadri evocativi, pezzi di arte religiosa, arazzi e preziosi gioielli, sculture d’avanguardia artistica e opere uniche e innovative. 

Altro punto nevralgico della Fiera sono state le due mostre collaterali dedicate allo scultore bergamasco Piero Cattaneo e all’artista Mario Sironi. L’omaggio ai due artisti, come ricorda il direttore artistico Sergio Radici, ha avuto come obiettivo quello di completare le esposizioni dei due appuntamenti principali, IFA e BAF appunto, per riuscire a raggiungere e coinvolgere un pubblico sempre più ampio. 

"Una Fiera - sottolinea il Direttore di Promoberg, Stefano Cristini - protagonista nel settore dell’Arte, grazie ad un incremento degli ingressi del’8% rispetto alla precedente edizione, con la partecipazione di oltre 8mila persone soltanto nel weekend lungo dal 12 al 14 gennaio e di 5mila visitatori per la sola IFA. Promoberg conferma l’impegno verso l’Arte ai massimi livelli, per il piacere di esperti, operatori e collezionisti, ma anche per far avvicinare chi non è un habitué di Musei, Mostre e Gallerie d’Arte”.

 

Ultima modifica il Giovedì, 31 Gennaio 2019 10:50


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio