160x142 2.jpg

Giovedì, 31 Gennaio 2019 14:10

Toscana, 2,2milioni di euro per il 2019 destinati a musei, reti di biblioteche e archivi

Scritto da 

Come già nel 2018, anche per quest'anno la giunta regionale ha attivato un contributo ordinario che garantirà maggiore qualità e continuità dei servizi offerti dalle istituzioni culturali 

FIRENZE -  Ammontano a 2,2 milioni di euro le risorse regionali stanziate per le 12 reti documentarie di biblioteche e archivi (1 ,2 milioni di euro) e i musei di rilevanza regionale (1 milione di euro).  I soggetti destinatari delle risorse saranno valutati tenendo conto di criteri che fanno riferimento alla dimensione e alla qualità dei servizi offerti come sistema. In questo modo, potendo contare su un sostegno finanziario più stabile nel tempo, le istituzioni culturali saranno in grado di ampliare  proposte e  servizi,  rendendoli più stabili e duraturi. 

Tra i criteri di valutazione per quanto concerne i musei ci sono le dotazioni fisse e le strutture per attività didattiche, di documentazione e studio, i servizi di accoglienza, le aperture al pubblico, il numero di visitatori per metro quadrato di superficie, le attività educative o le visite guidate, fino al numero di utenti per tipologia di attività.  Per le reti documentarie, invece,  due  riguardano la dimensione della rete (il numero di istituti aderenti alla rete e loro accessibilità rispetto ai disabili motori, sensoriali e intellettivi-cognitivi), altri sei che valutano complessivamente i servizi bibliotecari (prestiti interbibliotecari, spesa per acquisto di materiale bibliografico, ore medie settimanali di apertura) e l'entità ed accessibilità del patrimonio bibliografico complessivo della rete, in relazione anche al patrimonio catalogato e digitalizzato, mentre un criterio riguarda esclusivamente gli istituti archivistici delle reti.

La vicepresidente e assessore alla cultura Monica Barni ha sottolineato: "Questo nuovo sistema di finanziamento attivato nel 2018 ha dimostrato, anche in base alle relazioni sulle attività svolte dalle diverse strutture, di favorire realmente il rafforzamento, l'ampliamento e la qualità dei servizi culturali rivolti a tutti i cittadini ". 

Ultima modifica il Giovedì, 31 Gennaio 2019 14:23


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio