160x142 2.jpg

Martedì, 09 Aprile 2019 11:33

Parco Archeologico di Ostia Antica. Prorogata fino al 28 aprile 2019 la mostra “Arte in Memoria”

Scritto da 

La decima rassegna biennale d’arte contemporanea, in programma alla Sinagoga di Ostia, è a cura di Adachiara Zevi e organizzata dall’Associazione Culturale arteinmemoria

Pedro Cabrita Reis, Untitled, 2005 Pedro Cabrita Reis, Untitled, 2005

ROMA -  La mostra “Arte in Memoria”, ospitata alla Sinagoga di Ostia Antica, visto il successo di pubblico, è stata prorogata fino a domenica 28 aprile 2019.

Promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali - Parco Archeologico di Ostia antica, l’esposizione si avvale del patrocinio del Comitato di Coordinamento per le Celebrazioni in Ricordo della Shoah della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, della Comunità Ebraica di Roma, e ha il sostegno di: Forum austriaco di cultura, Istituto polacco di Roma, American Academy in Rome, Ferrovie dello Stato e Fondazione FS italiane.

Per questa decima edizione sono stati invitati gli artisti: Ruth Beraha (Milano, 1986), Norbert Hinterberger (AltmünsterAustria, 1949), Zbigniew Libera (Pabianice, Polonia, 1959), Karyn Olivier (Trinidad e Tobago, 1968) che, così come i 46 artisti che hanno esposto nelle 9 edizioni precedenti, hanno realizzato  un lavoro appositamente per il luogo sul tema della memoria.

Si tratta di grandi installazioni collocate negli spazi della Sinagoga: la lunghissima rotaia di Libera a fianco del cancello; il grande muro-lavagna di Olivier lungo la cancellata che separa la Sinagoga dalla strada ad alta percorrenza; la grande buca dove è caduto Golia colpito da Davide di Beraha; l’anomalo capitello poggiato da Hinterberger in prossimità delle quattro alte colonne all’ingresso della Sinagoga. Il progetto di Karyn Olivier è stato reso possibile grazie al Fellows' Project Fund dell'American Academy in Rome.

Vademecum

ARTE IN MEMORIA 10
Sinagoga Parco Archeologico di Ostia Antica
Viale dei Romagnoli 717, Ostia Antica-Roma
20 gennaio - 28 aprile 2019
Ingresso alla mostra: la mostra si inserisce nel percorso di visita agli Scavi
Orario ingresso agli Scavi di Ostia: dal martedì alla domenica dalle ore 8.30. ultimo ingresso 18.15 con uscita 19.15; lunedì chiuso
Ingresso agli Scavi di Ostia: intero € 10; ridotto €5
Come Arrivare: linea ferroviaria urbana dalla stazione di Porta San Paolo; fermata Ostia Antica.
In automobile: Via del Mare (uscita n.28 del GRA); via Cristoforo Colombo fino a Castel Fusano, dove si incontra il bivio per Ostia Antica
Parcheggio: custodito e a pagamento esterno all’area archeologica, nei pressi della biglietteria
Informazioni:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica il Martedì, 09 Aprile 2019 11:39


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio