160x142_canaletto_2.jpg

Martedì, 06 Febbraio 2018 11:16

Design Museum di Bruxelles. Una retrospettiva dedicata al designer tedesco Peter Ghyczy

Scritto da 

Dal 7 febbraio all’11 marzo la mostra a cura di Kunty Moureau esamina e svela l’attività del progettista attraverso installazioni video e una ricostruzione a grandezza naturale dell’atelier dell’autore della celebre  Garden Egg Chair, disegnata nel 1968

Garden Egg Chair, chair, Peter Ghyzczy, 1968 Garden Egg Chair, chair, Peter Ghyzczy, 1968

BRUXELLES - Peter Ghyczy: 50 Years of Functionalism è il titolo della retrospettiva dedicata all’intera produzione del designer tedesco di origini ungheresi Peter Ghyczy.

Visitabile fino all’11 marzo 2018, la mostra raccoglie alcuni pezzi iconici del celebre progettista, tra cui spicca sicuramente la Garden Egg Chair. Progettata nel 1968, sfruttando le potenzialità del poliuretano, l’iconica seduta ha dominato le tendenze nel design e nella produzione negli anni Settanta. Oggi è esposta nei più importanti musei come il  Victoria and Albert Museum di Londra, il Design Museum di Holon e il Wende Museum a Culver City.

L’esposizione analizza dunque cinque decenni dell’attività del designer, sempre in perfetto equilibrio tra ricerca formale, tecnologia e funzionalità. Spiega infatti Ghyczy: “I miei progetti nascono per essere funzionali. Si basano su soluzioni tecniche che applico in modo inedito. Provando e riprovando. In questo la tecnologia riveste un ruolo chiave. La forza della ragione pervade il mio design e spero che questa cosa possa trasparire attraverso la mostra". 

Il 22 febbraio è inoltre in programma il talk aperto al pubblico intitolato In Conversation with Peter Ghyczy, moderato da Alok Nandi, autore del volume Peter Ghyczy – Designing, edito da La Charte, che accompagna la mostra.

Ultima modifica il Martedì, 06 Febbraio 2018 11:31



250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio