WEB-160x142.gif

Venerdì, 21 Giugno 2019 19:12

La Ferrari 250 GTO dichiarata "opera d’arte" tutelata dal diritto d’autore

Scritto da 

Lo ha stabilito la sezione specializzata in materia d’impresa del Tribunale di Bologna, pronunciandosi al riguardo il 20 giugno 2019, in seguito al reclamo presentato dalla stessa casa automobilistica per tutelare il design della vettura da un'imitazione

BOLOGNA - La Ferrari 250 GTO è stata dichiarata “opera d’arte” dal Tribunale di Bologna.  La pronuncia della sezione specializzata in materia di impresa lo ha stabilito pronunciandosi su un reclamo presentato da Ferrari per tutelare il design della loro top car da un'imitazione.

Una nota sottolinea come sia “la prima volta che un'autovettura vede riconosciuta la tutela del diritto d'autore. Diventando così, a tutti gli effetti, una vera e propria opera d'arte".

Il Giudice ha quindi inibito l’ulteriore diffusione del "rendering", la produzione, la commercializzazione e la promozione pubblicitaria del modello di autovettura in oggetto. Ferrari ha potuto così vedere riconosciuti i propri diritti autorali.

D’altra parte la rossa più esclusiva, proprio nell’agosto dello scorso anno, è stata battuta all’asta da RM Sotheby’s, alla Monterey Car Week per poco meno di 42 milioni di euro. 


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio