160x142-haring-proroga.gif

Lunedì, 30 Maggio 2016 16:21

Opere trafugate al Museo di Castelvecchio. Cittadinanza onoraria al Presidente ucraino

Scritto da 

VERONA - In seguito al ritrovamento in Ucraina delle 17 opere trafugate dal Museo di Castelvecchio, la Giunta comunale di Verona ha approvato la proposta del Sindaco Flavio Tosi di conferire la cittadinanza onoraria al Presidente ucraino Petro Porošhenko. "Un segno tangibile di riconoscenza da parte della città di Verona -  ha detto il Sindaco - che vuole ringraziare il Presidente Porošhenko per aver recuperato i quadri rubati da Castelvecchio. Tale riconoscimento, inoltre, andrebbe a consolidare i rapporti tra Verona e Kiev in ambito sociale, economico, turistico e culturale''.
Per la metà di giugno è previsto un viaggio del Sindaco a Kiev, dove verrà concordata con il Presidente e le autorità ucraine la data di rientro a Verona delle opere d'arte, previsto entro la fine di giugno.




300x250-banksy-proroga.gif

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio