IMG_4882.JPG

Mercoledì, 22 Agosto 2018 23:59

Gamec, ultimi giorni d'estate

Scritto da 

Ultimi giorni per visitare Il diletto del praticante, la personale di Gary Kuehn aperta fino a domenica 26 agosto

Quest’anno, per la prima volta, la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo non va in vacanza, ma resta aperta per tutto il mese di agosto – e fino al 9 settembre – permettendo ai cittadini e ai numerosi turisti di visitare le quattro mostre in corso e di partecipare a divertenti laboratori per tutte le età!

Prosegue infatti fino al 26 agosto, tra gli spazi di via San Tomaso e il Palazzo della Ragione, Il diletto del praticante, prima personale in un’istituzione museale italiana dello scultore americano Gary Kuehn che presenta una selezione di 70 opere realizzate dall’artista a partire dagli anni Sessanta.

Fino al 9 settembre resteranno invece aperte le altre tre mostre ospitate nelle sale della Galleria: Enchanted Bodies / Fetish for Freedom, progetto vincitore della nona edizione del Premio Lorenzo Bonaldi per l’Arte - EnterPrize – il riconoscimento che da quindici anni sostiene la ricerca di un curatore under 30 – che riunisce opere di 17 artisti internazionali; La Collezione Impermanente #1, che racconta il costituirsi e l’evolversi delle raccolte della GAMeC attraverso un percorso che pone in dialogo autori moderni, maestri del Novecento e arte contemporanea; le opere video proposte dalle istituzioni internazionali coinvolte nella decima edizione della rassegna Artists’ Film International, tra cui I’m Talking To You dell’artista italiana Elena Mazzi, selezionata dalla GAMeC.

FINO AL 26 AGOSTO 2018

GARY KUEHN

IL DILETTO DEL PRATICANTE

a cura di Lorenzo Giusti

GAMeC, Galleria I piano / Città Alta, Palazzo della Ragione - Sala delle Capriate

Ultima modifica il Giovedì, 23 Agosto 2018 00:02



IMG_4884.JPG

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio