Stampa questa pagina
Mercoledì, 06 Aprile 2016 16:05

Siena. Giovani rifugiati saranno custodi nelle chiese delle Crete Senesi

Scritto da 

SIENA - Nel fine settimana del 9 e 10 aprile sarà possibile visitare gratuitamente i capolavori artistici e culturali custoditi nella Basilica di Sant'Agata e nelle chiese di San Francesco e di Sant'Agostino e nella cappella di San Sebastiano ad Asciano, Siena, grazie a un gruppo di giovani rifugiati che faranno da custodi nelle chiese delle Crete Senesi. Si tratta di luoghi di culto che risalgono ad epoche diverse e che rappresentano anche perle architettoniche in stile romanico con accenni di bizantino e al loro interno sono ammirabili affreschi di pregevole fattura, pale, terrecotte e tele.

L'iniziativa è frutto della collaborazione tra amministrazione comunale Pro Loco e Pangea Cooperativa Sociale, rientra nel calendario di 'Asciano Città d'Arte', iniziativa che mira alla riscoperta e alla più ampia diffusione dei tesori artistici e culturali del territorio. Oltre alle chiese saranno aperti anche il Museo Civico, Archeologico e d'Arte Sacra di Palazzo Corboli e il Museo Amos Cassioli. In programma anche visite guidate.

Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)