WEB-160x142.gif

Martedì, 12 Aprile 2016 19:44

Roma. Rubate opere dello scultore Victorio Macho da esporre a mostra Istituto Cervantes

Scritto da 

ROMA - Sono state rubate, durante la notte scorsa, a Roma alcune opere dello scultore spagnolo Victorio Macho (1887-1966).  Si tratta di 27 opere tra sculture e bozzetti di proprietà del comune di Palencia, cittadina natale dell'artista,che si trovavano nella capitale per essere esposte all'Istituto Cervantes per la mostra, prevista dal 14 aprile per i 50 anni dalla morte dell'artista. Le opere si trovavano ancora sul camion del trasportatore parcheggiato sul Lungotevere all'altezza di Passeggiata di Ripetta. Al momento sono in corso le indagini dei carabinieri per la Tutela del patrimonio culturale. Il ministro dei Beni culturali e del Turismo, Dario Franceschini, nel corso di una telefonata con il ministro spagnolo della Cultura Iigo Mèndez de Vigo, ha assicurato il massimo impegno da parte dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale per recuperare le opere.

Ultima modifica il Mercoledì, 13 Aprile 2016 17:35


WEB-250x300.gif

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio