Stampa questa pagina
Sabato, 16 Gennaio 2016 18:44

Firenze. Alla Galleria Il Ponte la personale di Alfredo Pirri

Scritto da 

La mostra dal titolo "Kindertotenlieder" è l'ultimo appuntamento di un progetto dell'artista dal titolo "All'orizzonte"

FIRENZE - Kindertotenlieder è la personale di Alfredo Pirri che dal 23 gennaio al 18 marzo sarà visitabile presso la Galleria Il Ponte di Firenze. L’esposizione rappresenta l’ultimo appuntamento di un progetto dell’artista dal titolo All'orizzonte di cui fanno parte Passi, un’installazione realizzata a Firenze al Museo Novecento (11 settembre - 31ottobre 2015), e la personale presso Eduardo Secci Contemporary (finissage: 23 gennaio, via Maggio 51, Firenze).

La mostra presenta un nucleo di opere che sono state realizzate dall’artista cosentino, tra i più noti e attivi a Roma, tra il 2014 e il 2015. Il titolo dell’esposizione trova ispirazione dai celebri Lieder di Gustav Mahler, composti a partire dalle liriche che il poeta romantico Friedrich Rueckert dedicò ai propri figli scomparsi. 

I lavori in esposizione si caratterizzano per le forme avvolte da una nebbia impalpabile e ricordano una sorta di danza gioiosa. Macchie colorate come piccoli caleidoscopi in cui una luce indefinita svela forme sinuose e presenze ineffabili. 

L’esposizione occupa i due piani della galleria. Al primo piano rappresentazioni astratte poggiano su piccoli tavolini, quasi a voler evocare un interno domestico, un ambiente raccolto e intimo,  mentre altre opere costellano le pareti, creando uno spazio etereo e rarefatto.

Al piano inferiore invece simili forme circolari, scandite da cinque ripartizioni, vanno a ricongiungersi in un unicum pittorico. I lavori sono avvolti da un grigio tenue che li lega ulteriormente l'un l'altro creando un luogo singolare, uno spazio sia fisico che mentale. 

Dal 23 Gennaio 2016 al 18 Marzo 2016

Galleria Il Ponte

Info: +39 055 240617 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 http://www.galleriailponte.com

Ultima modifica il Sabato, 16 Gennaio 2016 18:51
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)