BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Lunedì, 25 Gennaio 2016 14:23

Roma: “Sade Kahve" il caffè amaro di Nilay Meral

Scritto da 

Celebrato da pittori e poeti, dichiarato Patrimonio Unesco nel 2013, il caffè turco è protagonista di una mostra negli spazi culturali dell'ambasciata turca

Una mostra dedicata ad uno dei caffè più intensi e cartatteristici del mondo. Martedì 26 gennaio 2016, alle 18.00, presso lo spazio espositivo dell’Ufficio Cultura e Informazioni della Ambasciata di Turchia a Roma in Piazza della Repubblica, si inaugura la mostra "ade Kahve - Caffè Amaro”.

La pittrice turca Nilay Meral, nata nel 1966 ad Istanbul, rende omaggio così all'elemento della cultura turca che nel 2013 è entrato nella lista del Patrimonio Immateriale Unesco proprio per le sue caratteristiche di unicità.

Celebrato nella letteratura e nelle canzoni e al centro di incontri e cerimonie di grande importanza sociale, il caffè turco viene celebrato dalla scrittrice turca con una selezione di dipinti. La mostra resterà a disposizione del pubblico fino al 3 febbraio 2016 negli orari di apertura degli uffici.

Sponsor della mostra è la società turca ARZUM OCCA www.arzumokka.com specializzata nella produzione di macchine da caffè. In occasione dell’inaugurazione allestirà un corner per far scoprire agli ospiti il vero sapore del caffè turco.

Ultima modifica il Lunedì, 25 Gennaio 2016 15:27


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio