BANNER_WEB_160X142.jpg

Venerdì, 10 Marzo 2017 11:53

Galleria A plus A di Venezia presenta “to wolf” di Kensuke Koike

Scritto da 

Classe 1980, l'artista giapponese si è fatto conoscere nel panorama artistico per la sua tecnica certosina con cui pazientemente rielabora materiale fotografico e video in collage risultanti da una lento e preciso lavoro di interpretazione dell'immagine

 Kensuke Koike, Bigger is better, tecnica mista, 2017 Kensuke Koike, Bigger is better, tecnica mista, 2017

VENEZIA - Sabato 11 marzo 2017 alla galleria A plus A di Venezia verrà inaugurata la personale di Kensuke Koike dal titolo “to wolf” che è da intendersi come “from human to wolf” ovvero dall’umano alla sfera animalesca.

In esposizione una serie di lavori inediti pensati appositamente per gli spazi della galleria.  L’artista giapponese, classe 1980, è conosciuto in ambito internazionale in particolare per la sua tecnica certosina con cui pazientemente rielabora materiale fotografico e video in collage risultanti da una lento e preciso lavoro di interpretazione dell’immagine.

L’artista in questa mostra non solo si prende l’onore di restituire dei frammenti di realtà, ma si spinge oltre, ideando un linguaggio che apre a numerose letture che richiedono tempo e attenzione per poter essere decodificate e soprattutto rivelate. In una sorta di viaggio iniziatico l’approccio al suo lavoro necessita di una preparazione.


Le opere pensate per la A plus A, sono introdotte da un’installazione in cui la dicotomica trasformazione della materia allude ai processi alchemici e si manifesta attraverso una sorta di “selva oscura”, una foresta di marmo pietrificato che introduce e soggioga lo spettatore in un percorso sensoriale, una trasformazione in un lupo o in un licantropo denso di trabocchetti visivi che allenano le capacità di una lettura molteplice delle cose. Seguiti da una serie di nuovi collage e una installazione in cui il visitatore si troverà immerso nell’opera costruita con l’illusoria materialità delle immagini proiettate.
Accompagna l'esposizione un catalogo con un testo critico di Carlo Sala.

Vademecum

A plus A
San Marco 3073
Venezia 30124
Tel: 041 2770466
www.aplusa.it

Ultima modifica il Venerdì, 10 Marzo 2017 11:57

300x240.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio