160x142-02.jpg

Mercoledì, 07 Giugno 2017 14:29

Balkan Party alla galleria MAC Maja Arte Contemporanea di Roma

Scritto da 

Dal 15 giugno al 29 luglio in esposizione dieci lavori di tre giovani artisti di origine balcanica: Aleksandar Dimitrijevic, Tadija Janicic e Marija Sevic

Tadija Janicic, “Arresto improvviso”, 2015, olio su tela, cm. 180 x 180 Tadija Janicic, “Arresto improvviso”, 2015, olio su tela, cm. 180 x 180

ROMA - Arrivano il 15 giugno, per la prima volta in Italia, tre artisti emergenti di origine balcanica, che saranno ospitati alla galleria MAC Maja Arte Contemporanea,  con la mostra dal titolo Balkan party a cura di Daina Maja Titonel e Katarina Srnic. 

Aleksandar Dimitrijevic, Tadija Janicic e Marija Sevic sono i tre artisti di cui vengono esposte dieci opere, sei delle quali di grande formato.

Diversi i percorsi creativi adottati dai tre giovani, che spaziano dal figurativo all'astratto, dalle atmosfere intimiste ad una visione satirica dell'uomo contemporaneo restituito con tratti fumettistici.

Il lavoro del serbo Aleksandar Dimitrijevic  indaga una serie di fenomeni, quali la trivialità della vita contemporanea, il tempo libero, le relazioni.

Tadija Janicic, artista montenegrina,  ripercorre con grande ironia la fragilità e la temporalità delle norme morali, etiche e artistiche del mondo che lo circonda, esplorando con gusto i suoi aspetti grotteschi e paradossali. Ne esce un'immagine autentica, mai offensiva né bigotta, resa pittoricamente con coloratissime figure simili ai cartoni animati.

L’artista serba Marija Sevic presenta tre dipinti di grande formato che fanno parte della sua ultima serie "Party". Partendo da scatti fotografici in cui isola momenti di vita suoi e delle persone a lei vicine, l'indagine pittorica della Sevic si fa intima, sensuale. I personaggi ritratti, il cui volto è spesso sfocato, sono stagliati contro scenari ariosi e immacolati dove l'osservatore ha spazio sufficiente per riconoscere e immaginare se stesso, laddove non sono ripresi in un "close-up" che invita al voyeurismo. 

La mostra sarà visitabile fino al 29 luglio 2017.

Vademecum

Balkan Party
MAC Maja Arte Contemporanea, via di Monserrato 30, 00186 Roma
15 giugno - 29 luglio 2017
Inaugurazione: giovedì 15 giugno 2017, ore 18
Orari apertura: martedì - venerdì h. 15,30-20; sabato h. 11-13 / 15-19,30. Chiuso lunedì e festivi. Altri orari su appuntamento. Ingresso libero.
Sito: www.majartecontemporanea.com
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica il Mercoledì, 07 Giugno 2017 14:34

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio