BANNER_WEB_160X142.jpg

Lunedì, 04 Dicembre 2017 10:27

Francesco Bancheri in mostra alla Galleria Curva Pura di Roma

Scritto da 

“Pop Reliquia” è il titolo dell'esposizione a cura di River of Trees ospitata dalla galleria romana dal 7 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018

Courtesy of Francesco-Bancheri Courtesy of Francesco-Bancheri

ROMA - Con “Pop Reliquia”, la personale di Francesco Bancheri “Bankeri”, continua il nuovo percorso di progetti espositivi della Galleria Curva Pura di Roma, iniziato con la mostra "Think Aloud" di Ugo Piccioni e proseguito con la mostra "Per Aquam, Ad Astra" di Piotr Hanzelewicz.

Bankeri, dopo le esposizioni realizzate nell’arco dell’anno, tra cui la mostra personale “RI/CIRCOLI” alla galleria Triphé di Roma in maggio, l’esperienza performativa di “face2face” all’ex carcere mandamentale di Montefiascone a cura di Giorgio de Finis, una mostra collettiva al Macro Factory e una in Svizzera, a cui segue la più recente partecipazione alla residenza internazionale BOCS di Cosenza in ottobre a cura di Alberto Dambruoso,torna a Roma con questa mostra che inaugurerà il 7 dicembre per concludersi il 6 gennaio 2018. 

“Pop Reliquia” si concretizza in una serie di tele, oggetti e installazioni, che sono metafora di una realtà contemporanea che vive il paradosso tra decadenza e “varietà” in un’ottica ironica e allo stesso tempo “analitica”.

Nato nel 1978 Francesco Bancheri vive e lavora a Roma. Dopo il diploma all’Accademia di Belle Arti di Roma in scenografia nel 2001 apre un laboratorio/studio per la ricerca pittorica, approfondisce il suo interesse per la fotografia e opera anche come scenografo in differenti settori; in teatro, in particolare, nel 2005 firma le scene per l’edizione italiana dello spettacolo “Concha Bonita” con le musiche del premio Oscar Nicola Piovani e la regia di Alfredo Arias. 

Negli anni autore di diverse mostre personali e collettive, nel 2015 partecipa alla realizzazione di “INSIEME”, l’opera realizzata dagli artisti del Maam a Cittadellarte – Fondazione Pistoletto a Biella. Per il Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz produce nel 2014 una serie di collage di grande formato, tra cui spicca “Elephant in the room”, un’opera di 3 x 4 m dedicato proprio al museo “scomodo”. (Forza tutt* a cura di Giorgio de Finis – Bordeaux Edizioni - 2015), (MAAM Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz Città Meticcia  a cura di Giorgio de Finis – Bordeaux edizioni  – 2017). Ad agosto 2016 prende parte al progetto “Mezzagalera” a cura di Giorgio de Finis, un progetto di residenza artistica nell’ex carcere mandamentale di Montefiascone (VT) dove realizza un’opera dedicata allo spazio di residenza (Mezzagalera artisti in resilienza – a cura di Giorgio de Finis – Bordeaux Edizioni 2016). A novembre 2016 è ospite della galleria Cell63 di Berlino, attualmente Luisa Catucci Gallery, per la mostra “Fantastic Metropolitan Creatures” a cura di Luisa Catucci. A Dicembre 2016 è ospite della mostra collettiva “De Flora Et Fauna” a cura di Stella Tasca, all’interno di Palazzo Orsini a Bomarzo (VT). Maggio 2017 in mostra alla galleria Triphè di Roma con la mostra RI/CIRCO/LI curata da Maria Laura Perilli.

Vademecum

Pop Reliquia
Francesco Bancheri in mostra alla Galleria Curva Pura
07 dicembre 2017 al 06 gennaio 2018
Vernissage 07 dicembre 2017, ore 18:30
GALLERIA CURVA PURA
Via Giuseppe Acerbi, 1

Ultima modifica il Sabato, 09 Dicembre 2017 16:03

Banner  250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio