WEB-160x142.gif

Giovedì, 03 Maggio 2018 11:05

La Fondazione Pastificio Cerere presenta “170 racconti in bottiglia”

Scritto da 

Dal 9 al 29 maggio lo spazio ospita la mostra a cura di Paolo Marcolongo nell’ambito del progetto "Curare l’Educazione?" ideato da Marcello Smarrelli, direttore artistico della Fondazione

ROMA - Inaugura martedì 8 maggio 2018, alle ore 19.00, allo Spazio Cerere, la mostra “170 racconti in bottiglia”, curata da Paolo Marcolongo, scultore, maestro dell’arte orafa padovana e docente presso il Liceo artistico Modigliani di Padova, che ha già fatto tappa a Padova e Barcellona.

In esposizione 170 bottiglie che contengono opere in miniatura, realizzate dagli studenti delle classi terze del liceo artistico tra il 2011 e il 2015, per raccontare il lungo viaggio di Claudio Magris in uno dei suoi capolavori, DanubioGli studenti hanno ripercorso con sorprendente creatività quasi tremila chilometri tra le sorgenti tedesche del fiume fino alla foce nel Mar Nero, riproducendo all’interno di 170 bottiglie altrettante istantanee di vita raccontata da Magris nel suo taccuino di viaggio.

Spiega Marcolongo: “Gli studenti hanno scoperto che Danubio non si limita a raccontare semplici storie del passato, fatte di piccoli gesti quotidiani, ma li mette in contatto con diverse culture, superando ogni tipo di frontiera, politica, sociale, religiosa. Anche il nostro progetto non riguarda soltanto il laboratorio di figurazione, ma abbraccia anche altre materie come lettere, filosofia, storia, architettura e storia dell’arte”.

Le 170 micro installazioni custodite nelle bottiglie sono cariche di significati metaforici: messaggi da affidare all’acqua per viaggiare tra terre remote, un affidarsi al caso nella speranza di un approdo accogliente. Ecco che il Danubio raccontato da Magris e riproposto dal liceo Modigliani può trasmettere un messaggio di alto valore etico ed educativo, quanto mai attuale in quest’epoca di grandi migrazioni.

Durante il periodo di apertura della mostra, nell’ambito di Curare l’educazione?, saranno organizzati laboratori didattici rivolti alle scuole in collaborazione con l'associazione culturale Informadarte.

“170 Racconti in bottiglia” partecipa alla seconda edizione della "Biennale dei Licei artistici italiani", promossa da ReNaLiArt - Rete Nazionale dei Licei Artistici e finanziata MIUR - Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca. La manifestazione si terrà a Roma fino al 3 Giugno 2018 presso il WEGIL e presso il Palazzo del Ministero della Pubblica Istruzione.

Vademecum

170 RACCONTI IN BOTTIGLIA
Spazio Cerere, via degli Ausoni 3
Inaugurazione: martedì 8 maggio 2018, ore 19.00
9 – 29 maggio 2018
Orario: Dal lunedì al venerdì 15.00 – 19.00, Sabato 16.00 – 20.00
Ingresso gratuito
Info: segreteria organizzativa: Claudia Cavalieri e Emanuela Pigliacelli
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.pastificiocerere.it | Tel. +39 06 45422960

Ultima modifica il Giovedì, 03 Maggio 2018 11:34


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio