WEB-160x142.gif

Lunedì, 21 Gennaio 2019 13:19

Allo Spazio Paoletti di Bologna la mostra fotografica “Tokyo Tsukiji” di Nicola Tanzini. Fotogallery

Scritto da 

Profondo conoscitore del Giappone il fotografo ha scelto di concentrare il suo lavoro, di oltre due anni, sul mercato ittico della città, presentandolo in una veste inedita, ovvero nel momento di dismissione delle attività 

©NicolaTanzini_Tokyo.Tsukiji ©NicolaTanzini_Tokyo.Tsukiji

BOLOGNA - La mostra “Tokyo Tsukiji” di Nicola Tanzini, visitabile fino al 31 gennaio 2019, propone un nucleo di 30 fotografie che costituiscono un vero e proprio racconto per immagini di uno luogo tra i più iconici della capitale nipponica. Si tratta del mercato ittico di Tsukiji che Tanzini ha scelto di presentare in una veste inedita, ovvero nel momento di dismissione delle attività che precedono la chiusura, quando tutto finalmente si ferma e gli operatori possono sospendere l'attività lavorativa, già in corso dalle ore che precedono l'alba.

Il mercato, lo scorso 6 ottobre 2018, dopo 75 anni dalla sua apertura,  è stato definitivamente chiuso per far spazio alle Olimpiadi del 2020 e dislocato a diversi chilometri più a est, nel quartiere di Toyosu.

Tanzini, si sofferma in particolare sull’area interna di Tsujiki (jonai shijō), il suo vero cuore pulsante, nel momento in cui si sta spopolando, e si concentra sui venditori di pesce, ripresi nella fase di scarico, sia fisico che mentale, dopo oltre dieci ore lavorative, caratterizzate da rumore assordante, dal continuo passaggio di mezzi meccanici specializzati, di migliaia di persone, tra clientela ordinaria e addetti ai lavori, che in queste immagini vanno via via scomparendo.

Scrive Benedetta Donato, curatrice dell’esposizione:  “Nicola Tanzini individua in Tsukiji il pretesto e l'adeguato contesto in cui inquadrare la narrazione della vita sintonizzandosi con un momento preciso, in quella dimensione specifica che la vede sospesa tra caos imperante, sforzo fisico e stress mentale”. “Quelle di Tanzini - sottolinea ancora Donato - sono immagini rigorosamente in bianco e nero, che risentono certamente dell'influenza di maestri come Daido Moriyama, inquadrabili nell'ambito della tradizione umanista e della street photography, riprendono in maniera spontanea i soggetti, cogliendone la vena di genuinità e riportandoli come un esempio di catalogazione umana, che l'autore riesce ad cogliere e a rivelare, in un serrato diario visivo di atteggiamenti, situazioni e comportamenti, andando oltre gli stereotipi”.

La mostra è accompagnata da un catalogo, edizioni Contrasto, diviso n otto sezioni che corrispondono alle varie fasi della giornata di lavoro al mercato, con oltre 130 immagini. Il volume sarà presentato giovedì 31 gennaio 2019, alle ore 18.30, durante i giorni di ARTEFIERA, durante il quale Nicola Tanzini dialogherà con Benedetta Donato, curatrice della mostra e del volume.

Vademecum

NICOLA TANZINI. Tokyo Tsukiji
Bologna, Spazio Paoletti (Strada Maggiore, 14)
19-31 gennaio 2019 
Orari: martedì-sabato, 10.00 - 12.30; 17.00 - 19.30
Chiuso il giovedì pomeriggio
Ingresso libero
Informazioni:
Responsabile Attività Espositive:
Laura Frasca tel. 051 26 76 56
www.paolettionline.itwww.nicolatanzini.com

Ultima modifica il Venerdì, 22 Febbraio 2019 09:35


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio