160x142-banksySarzana.gif

Mercoledì, 03 Marzo 2021 10:11

Coronavirus. Nuovo Dpcm: nelle zone gialle, dal 27 marzo, prevista la riapertura dei musei anche nel fine settimana

Scritto da 

Il nuovo decreto sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021. Per i musei si conferma la possibilità di aprire nei giorni infrasettimanali, garantendo un afflusso controllato

ROMA - Il Presidente Mario Draghi ha firmato il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm) che detta le misure di contrasto alla pandemia e di prevenzione del contagio da Covid. 

Il nuovo decreto sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021, confermando fino al 27 marzo il divieto, già in vigore, di spostarsi tra regioni o province autonome diverse, con l’eccezione degli spostamenti dovuti a motivi di lavoro, salute o necessità. 

In particolare, per quanto concerne i luoghi di cultura (chiusi nelle zone rosse), nelle zone gialle si conferma la possibilità per i musei di aprire nei giorni infrasettimanali, garantendo un afflusso controllato. Dal 27 marzo, sempre nelle zone gialle, è prevista l’apertura anche il sabato e nei giorni festivi. Dal 27 marzo, nelle zone gialle si prevede la possibilità di riaprire teatri e cinema, con posti a sedere preassegnati, nel rispetto delle norme di distanziamento. La capienza non potrà superare il 25% di quella massima, fino a 400 spettatori all’aperto e 200 al chiuso per ogni sala. 

Ultima modifica il Mercoledì, 03 Marzo 2021 10:15


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio