WEB-160x142.gif

Martedì, 09 Febbraio 2016 13:43

Beni Culturali. Franceschini: Pronto il decreto contro i vandali

Scritto da 

Il provvedimento, da tempo allo studio da parte del Mibact, per i reati di devastazione di beni culturali e monumenti, prevede fino a 15 anni di detenzione

ROMA -  Il ministro di beni culturali e turismo, Dario Franceschini, visitando il laboratorio di scenografia del Teatro dell'Opera di Roma ha dichiarato: "Il disegno di legge per l'inasprimento delle pene per i reati contro il patrimonio artistico e culturale è pronto".  Il ministro ha poi specificato che il provvedimento "dev'essere solo calendarizzato dal Consiglio dei Ministri".  

Nel provvedimento, al quale il Mibact lavora da tempo, è previsto un giro di vite contro i vandali del patrimonio italiano, con un inasprimento delle pene per tutti i reati contro il patrimonio, dai deturpamenti e gli imbrattamenti ai furti e soprattutto per i reati di devastazione e saccheggio di beni culturali e monumenti, per i quali sono previsti fino ai 15 anni di detenzione.

Ultima modifica il Martedì, 09 Febbraio 2016 13:51


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio