555400000.jpg

Martedì, 18 Aprile 2017 10:53

Vacanze Pasquali, boom di turismo internazionale nelle città d’arte

Scritto da 

Il mezzogiorno, soprattutto le città di Napoli e Palermo, si sono rivelate particolarmente attrattive per i turisti, grande affluenza nei siti archeologici campani. Anche a Milano dati molto positivi per le presenze nei musei 

ROMA - Il lungo weekend di Pasqua ha visto un forte aumento soprattuto delle presenze straniere in buona parte delle città d’arte italiane. In una nota lo evidenzia il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini. Il mezzogiorno in particolare si è rivelato particolarmente attrattivo, ad iniziare da Napoli e Palermo dove si sono registrate veri e propri boom di presenze. "I turisti stranieri hanno invaso tutte le nostre città d'arte: i numeri dei musei (quelli statali tutti aperti anche il giorno di Pasquetta) e le prenotazioni alberghiere segnano un crescita fortissima ma soprattutto indicano che l'aumento più forte non è nelle tradizionali grandi capitali del turismo internazionale, ma nelle città d'arte. Gli investimenti in cultura e turismo sono per l'Italia il più grande contributo possibile alla crescita e alla creazione di posti posti di lavoro" - ha commentato Franceschini.

In Campania sono stati in particolare i  siti archeologici ad essere presi d’assalto. Già nella giornata di sabato 15 aprile turisti e visitatori hanno affollato i siti di Pompei, Ercolano, Oplonti ed il Museo di Boscoreale facendo registrare - secondo i dati della Soprintendenza - 14 mila 894 ingressi, dei quali 12 mila 728 solo a Pompei.

Anche al nord comunque c’è stata una grande affluenza di pubblico nei musei. Una nota del Comune di Milano evidenzia i dati dei musei milanesi, dove sono stati oltre 23 mila i visitatori. Nella nota viene specificato: "Tra le preferenze dei visitatori troviamo i musei civici le più visitate le collezioni di archeologia, armi e strumenti musicali del Castello Sforzesco con 5.412 presenze in tre giorni. Al secondo posto, con 2.136 visitatori, i capolavori pittorici e scultorei del Museo del Novecento. A seguire le attrazioni del Mudec con 2.058 presenze, e gli appassionati di diorami e di dinosauri del Museo di Storia Naturale con 1.257 visitatori. Molto apprezzati, soprattutto dai più piccoli, al quarto posto, i colori e la simpatia dei pesci dell'Acquario civico con 922 visitatori. Infine, successo anche per il Museo archeologico, Palazzo Morando, il Museo del Risorgimento e la Galleria d'Arte Moderna che insieme contano oltre 1.300 presenze. Grande successo anche per le mostre proposte da Palazzo Reale con oltre 10mila visitatori. A guidare la classifica del gradimento con 5.391 spettatori Monet e la Parigi Moderna. A seguire, con 4.934 visitatori, il maestro della street art Keith Haring. About Art"

Ultima modifica il Martedì, 18 Aprile 2017 11:11

Flash News

Mostre*