IMG_4882.JPG

Giovedì, 26 Luglio 2018 14:58

Musei. Crescono i visitatori nei primi cinque mesi del 2018 rispetto all’anno precedente

Scritto da 

Un incremento del 7,8% rispetto al medesimo periodo del 2017, con un aumento del 23,4% degli introiti. Lo riferisce il Mibac in una nota

ROMA - Sono stati oltre 21 milioni gli ingressi nei Musei italiani tra gennaio e maggio 2018, con un incremento del 7,8% rispetto allo stesso periodo del 2017. Il Mibac, in una nota, evidenzia anche che questo aumento di visitatori ha generato anche un incremento degli introiti, la cui cifra supera gli 87 milioni di euro. 

La Liguria si pone al primo posto con +37,1% ingressi, a seguire l'Umbria con un aumento di visitatori pari al 29,1% e al terzo posto vi sono le Marche con un incremento del 21%. 

Per quanto riguarda invece la variazione tra il 2017 e il 2018 degli introiti medi per ogni regione, sempre nel medesimo periodo, un aumento ben più che consistente si registra in Umbria con un +258,78%: gli introiti lordi sono passati da 162.689,96 del 2017 a 583.693,81 del 2018. Al secondo posto la Liguria, che ha fatto registrare un +95,39% e a chiudere il podio la Toscana con un +60,91%. Primo per numero assoluto di visitatori nei primi cinque mesi dell'anno si conferma il Lazio con 9.916.926 ingressi nei luoghi della cultura statali, seguito dalla Campania con 3.603.754 biglietti staccati e dalla Toscana con 2.989.362 visitatori.

Ultima modifica il Giovedì, 26 Luglio 2018 15:02



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio