IMG_4882.JPG

Mercoledì, 03 Ottobre 2018 14:35

Bonisoli, abbiamo chiesto i fondi per il piano di assunzioni straordinario

Scritto da 

“Avremo alcune migliaia di assunzioni che verranno fatte con un concorso pubblico a partire dalla primavera del 2019. Questa per noi è la priorità numero uno. I soldi ci saranno" ha ribadito il ministro 

ROMA - In occasione della presentazione al Collegio Romano delle Giornate Fai di autunno in programma il 13 e 14 ottobre, il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, è tornato a parlare del piano di assunzioni al Mibac. Come già aveva anticipato qualche tempo fa si tratta di  4.377 persone da assumere nel prossimo triennio. Bonisoli ha quindi assicurato che per questo i "soldi sono sufficienti”. 

Sul fronte invece della manutenzione del patrimonio culturale, il ministro ha sottolineato che "alcuni fondi per farla ci sono già”. “Il problema che abbiamo avuto in passato - ha sottolineato Bonisoli - è stato la capacità di spesa: siamo poco bravi a spendere i soldi che in realtà ci sono già. Sicuramente se me ne danno di più sono contento, però in questo momento la priorità è lavorare sulla nostra capacità di spenderli seguendo le regole", ha concluso Bonisoli.  

Ultima modifica il Mercoledì, 03 Ottobre 2018 14:49



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio