160x142 2.jpg

Mercoledì, 16 Marzo 2016 16:03

Palazzo Strozzi, in arrivo la grande arte del Guggenheim

Scritto da 

Da Kandinsky a Pollock un viaggio tra i capolavori dell’arte europea e americana dagli anni Venti agli anni Sessanta

FIRENZE  - Il programma espositivo di Palazzo Strozzi per l’anno in corso si presenta ricco ed interessante, ma soprattutto di respiro internazionale. Dopo il grande successo della mostra Bellezza Divina, che ha registrato un record di visitatori pari a 150mila unità in  soli due mesi, a partire dal mese di marzo, precisamente dal 19, il museo propone la rassegna dal titolo Da Kandinsky a Pollock. La grande arte del Guggenheim a cura di Luca Massimo Barbero. Si tratta di un viaggio tra i capolavori dell’arte europea e americana a cavallo tra gli anni Venti e gli anni Sessanta del secolo scorso. Oltre 100 opere, tra sculture, grandi dipinti incisioni e fotografie, provenienti dalla collezione di Peggy e Solomon Guggenheim, che racconteranno la nascita delle neoneoavanguardie del secondo dopoguerra, e del continuo e proficuo dialogo tra gli artisti europei e quelli americani. 

La mostra, che nasce da una collaborazione tra la Fondazione Palazzo Strozzi e la  Fondazione Solomon R. Guggenheim di New York, accoglierà opere in prestito provenienti dalle collezioni Guggenheim di New York, di Venezia e da altri prestigiosi musei internazionali. La scelta di Palazzo Strozzi per la realizzazione di questa straordinaria esposizione, non è affatto casuale, anzi è ricca di significato. È infatti proprio in questo capolavoro di architettura rinascimentale fiorentina che nel febbraio 1949 Peggy Guggenheim, da poco giunta in Europa, decise di mostrare la collezione che troverà poi definitiva collocazione a Venezia. 

Il percorso espositivo, sempre nell’ottica di ricostruire le relazioni artistiche intercorse in quegli anni tra le due sponde dell’Oceano, si snoderà tra le opere dei più grandi artisti del secolo scorso, permettendo un confronto tra i capolavori  dei maestri dell’arte moderna, da Marcel Duchamp, Max Ernst, Man Ray, Pablo Picasso agli informali europei come Alberto Burri, Emilio Vedova, Jean Dubuffet e Lucio Fontana.  E poi ancora tra le più grandi personalità dell’arte americana degli anni Cinquanta e Sessanta: Jackson Pollock, Mark Rothko, Willem de Kooning, Alexander Calder, Roy Lichtenstein, Cy Twombly. 

Vademucum

Da Kandinsky a Pollock. La grande arte del Guggenheim

Dal 19 Marzo 2016 al 24 Luglio 2016
Firenze, Palazzo Strozzi
BIGLIETTI
Intero € 12,00
Ridotto e gruppi € 9,50 e € 4,00
Costo prevendita a biglietto (escluso scuole) € 1,00
Per prenotazioni gruppi contattare:
Sigma CSC
Dal lunedì al venerdì
9.00-13.00 / 14.00-18.00
Telefono: +39 055 2469600
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica il Mercoledì, 16 Marzo 2016 16:03


300x250 2.jpg

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio