WEB-160x142.gif

Mercoledì, 04 Maggio 2016 13:03

ONO arte contemporanea. Basquiat attraverso gli scatti di Lee Jaffe

Scritto da 

Le 15 istantanee di Jaffe in mostra offrono uno sguardo intimo al processo creativo di uno dei più grandi esponenti della street art di tutti i tempi, quando ancora non era nel vortice di popolarità 

© Lee Jaffe © Lee Jaffe

BOLOGNA - La galleria ONO arte contemporanea di Bologna inaugura il 5 maggio la mostra fotografica che ripercorre i primi anni della carriera di Jean-Michel Basquiat attraverso gli scatti dell'amico Lee Jaffe, artista poliedrico che ha animato la cultura newyorkese degli anni ‘80. Jaffe, che ha nella sua carriera abbracciato pittura, fotografia, performance e musica, incontra Basquiat nei primi anni Ottanta e comincia a fotografarlo nei numerosi viaggi intrapresi insieme in Svizzera, Tailandia o Giappone. Il fotografo offre dunque la possibilità di cogliere un Basquiat differente, più intimo, sicuramente talentuoso ma soprattutto non ancora coinvolto nel turbine del successo. Di li a poco Basquiat sarebbe diventato una vera e propria star. Cominciano così gli anni della Factory e delle frequentazioni celebri da Andy Warhol a David Bowie e non ultimo la relazione con una fidanzata che sarebbe diventata poi Madonna.

Gli scatti mostrano come Jaffe, proprio grazie alla sua capacità di passare agilmente da un medium a un altro, sia un artista capace di catturare l’essenza dell’opera stessa.
Le opere di Jaffe sono presenti nelle collezioni permanenti del MOMA di New York, il Metropolitan Museum of Art di New York, la Tate Gallery, Londra, e L.A. County Museum of Art, tra gli altri.

Vademecum

Dal 05 Maggio 2016 al 15 Giugno 2016
Bologna, ONO arte contemporanea
Info: +39 051 262465
SITO UFFICIALE: http://www.onoarte.com

 

Ultima modifica il Mercoledì, 04 Maggio 2016 18:48


WEB-250x300.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio