160x142-haring-proroga.gif

Lunedì, 26 Settembre 2016 15:43

Fotografia. La natura in mostra alla Fondazione Luciana Matalon di Milano

Scritto da 

Wildlife Photographer of the Year è l'esposizione che dal 1 ottobre al 4 dicembre 2016 riunisce i cento scatti vincitori del concorso indetto dal Natural History Museum di Londra

A Tale of two foxes,  Don Gotoski, Wildlife Photographer of the Year A Tale of two foxes, Don Gotoski, Wildlife Photographer of the Year

MILANO - La Fondazione Luciana Matalon ospita dal 1 ottobre al 4 dicembre 2016, la grande mostra Wildlife Photographer of the YearL’esposizione è il risultato del prestigioso concorso di fotografia naturalistica, indetto dal Natural History Museum di Londra e nato nel 1965. La competizione, giunta alla sua 51a edizione, ha visto la partecipazione di fotografi professionisti e amatoriali, provenienti da 96 paesi. 42mila scatti selezionati da una giuria di esperti internazionali, in base alla creatività, al valore artistico e alla complessità tecnica.

La mostra riunisce nel suo percorso  le più straordinarie e uniche immagini che immortalano il pianeta in tutte le sue forme in costante evoluzione.  Paesaggi incontaminati,  mondo animale,regno botanico, tutte le meraviglie della natura si presentano agli spettatori con scorci mai visti e punti di vista emozionanti, ma anche con uno sguardo consapevole nei confronti  di un ambiente da salvaguardare e da preservare nella sua ricchezza e nella sua straordinaria diversità. 

In esposizione le immagini premiate nelle 20 categorie in gara, a partire dal massimo riconoscimento, il Wildlife Photographer of the Year, assegnato a A tale of two foxes di Don Gutoski (Canada) nella categoria Mammiferi. Uno scatto che ritrae una volpe rossa mentre trascina la carcassa di una volpe artica, nel Wapusk National Park in Canada. Mentre per la sezione Young Wildlife Photographer of the Year la vincitrice è risultata invece Ruffs on display, foto di Ondřej Pelánek (Repubblica Ceca, sezione junior 11-14 anni) che mostra la lotta fra due uccelli maschi per l’accoppiamento e in difesa del territorio. 

Durante il periodo della mostra, l’Associazione culturale Radicediunopercento proporrà serate di approfondimento, presentazione di libri con rinomati fotografi di natura e workshop tenuti dai noti fotografi Marco Urso e Marco Colombo. Si inizia domenica 16 ottobre con corso base e si prosegue con corsi di specializzazione: Fotografia naturalistica, Reportage, Fotografia di viaggio e street art, Fotografia subacquea, Fotografia Macro.  

Ultima modifica il Lunedì, 26 Settembre 2016 16:53




300x250-banksy-proroga.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio