160x142_canaletto_2.jpg

Martedì, 19 Giugno 2018 14:09

Walls. Le mura di Roma in mostra all’Ara Pacis. Fotogallery

Scritto da 

Dal 20 giugno al 9 settembre 2018 un racconto per immagini del più grande monumento della Roma imperiale documentato dal fotografo romano Andrea Jemolo

Andrea Jemolo Il Muro Torto dal ponte di Villa Borghese Andrea Jemolo Il Muro Torto dal ponte di Villa Borghese

ROMA    Settantasette fotografie a colori in grande formato del fotografo Andrea Jemolo documentano e raccontano un monumento troppo spesso invisibile: le mura di Roma. “Volevo che le mura, nella loro dimensione, articolazioni e materia, si imponessero con la loro propria forza. Perché ciò potesse avvenire spiega Andrea Jemolo - avevo però bisogno di un contesto cromaticamente neutro, di qui la scelta di fotografare nelle giornate nuvolose. Raccontare un monumento lungo 13 chilometri è stato un processo arduo giocato sul controllo assoluto del rapporto tra manufatto e luce”.

La mostra dal titolo “Walls. Le mura di Roma. Fotografie di Andrea Jemolo”, a cura di Federica Pirani e Orietta Rossini, ospitata all’Ara Pacis fino a settembre, è dunque il risultato del lavoro svolto dal fotografo tra settembre e dicembre del 2017, che ha documentato la cinta muraria urbana più lunga, antica e meglio conservata della storia. Si tratta di una campagna fotografica commissionata dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale, a distanza di oltre un secolo dalle storiche campagne fotografiche otto-novecentesche. 

Partendo da Porta del Popolo, passando per Villa Dominici e dalle porte Metronia, Latina, San Sebastiano, il percorso per immagini arriva fino all’ultimo tratto visibile dal Ponte dell’Industria. In ogni foto Jemolo racconta l’unicità di un pezzo di storia e di vita quotidiana. Alcuni tratti di mura si stagliano ancora solenni e solitari, altri sono stati inglobati dalla vita cittadina fatta di palazzi, cimiteri, cantieri, officine e grandi direttrici viarie, di altri tratti tenta continuamente di reimpossessarsi la natura, con arbusti, piante e rampicanti. In alcune foto, scattate all’esterno dei bastioni, si colgono le diverse tecniche utilizzate nel corso dei secoli: dai mattoni in laterizio, al tufo, ai materiali di reimpiego in marmo, mentre altre raccontano il “dentro” le mura, con scorci di camminamenti, porte, torri. In una delle torri, la numero XXXIX in via Campania, è ancora possibile ammirare lo Studio Randone, uno dei tanti luoghi di lavoro e incontro di artisti ospitato all’interno delle mura tra fine ‘800 e inizi ‘900.

In un ideale confronto con le immagini realizzate da Jemolo, in mostra si possono ammirare anche circa 50 fotografie storiche selezionate dal fondo Parker, custodito presso il Museo di Roma, e 17 fotografie storiche anch’esse provenienti dall’Archivio Fotografico del Museo di Roma.

Come scrive Marco Lodoli nel suo testo per il catalogo della mostra: “le mura stanno ancora lì, meravigliose, sconfitte, poetiche nella loro possente resa, e il romano quasi non ci fa più caso, come se quel serpentone fosse parte di un paesaggio eterno e indifferente, una ruga del tempo, una malinconia abituale (…). Poche opere al mondo sono altrettanto grandiose e malinconiche, altrettanto tragiche e belle, capaci di insegnare tante cose o forse una cosa sola, ma decisiva: che dalla vita non ci si difende”.

Vademecum

Walls. Le mura di Roma. Fotografie di Andrea Jemolo
Museo dell’Ara Pacis
Lungotevere in Augusta, Roma
20 giugno – 9 settembre 2018
Tutti i giorni ore 9.30 – 19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima)
Info
060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 19.00)
www.arapacis.it
Biglietto integrato Museo dell’Ara Pacis + Mostra per non residenti a Roma
• € 13,00 biglietto integrato Mostra + Museo dell’Ara Pacis intero (di cui € 10,50 Museo e € 2,50 Mostra);
• € 11,00 biglietto integrato Mostra + Museo dell’Ara Pacis ridotto (di cui € 8,50 Museo e € 2,50 Mostra); 

Biglietto integrato Museo dell’Ara Pacis + Mostra per residenti a Roma
• € 11,00 biglietto integrato Mostra + Museo dell’Ara Pacis intero (di cui € 8,50 Museo e € 2,50 Mostra);
• € 9,00 biglietto integrato Mostra + Museo dell’Ara Pacis ridotto (di cui € 6,50 Museo e € 2,50 Mostra);
Gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente
Catalogo Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani

 

Ultima modifica il Martedì, 19 Giugno 2018 14:24



250x300.jpg

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio