IMG_4882.JPG

Giovedì, 06 Settembre 2018 10:17

Willy Ronis, racconti della quotidianità in mostra alla Casa dei Tre Oci di Venezia. Fotogallery

Scritto da 

Dal 6 settembre 2018 al 6 gennaio 2019 una retrospettiva dedicata a uno dei massimi interpreti della fotografia del '900 d'Oltremanica, protagonista della corrente umanista francese, insieme a maestri quali Brassaï, Gilles Caron, Henri Cartier-Bresson, Raymond Depardon, Robert Doisneau, Izis, André Kertész, Jacques-Henri Lartigue e Marc Riboud

Ph. Willy Ronis, Les Amoureux de la Bastille, Paris, 1957. Ministère de la Culture / Médiathèque de l’architecture et du patrimoine / Dist RMN-GP © Donation Willy Ronis Ph. Willy Ronis, Les Amoureux de la Bastille, Paris, 1957. Ministère de la Culture / Médiathèque de l’architecture et du patrimoine / Dist RMN-GP © Donation Willy Ronis

VENEZIA -  Oltre 120 immagini, documenti, libri e lettere compongono la più completa retrospettiva, mai tenuta in Italia, dedicata al grande fotografo francese Willy Ronis (1910-2009). 

La mostra, a cura di  Matthieu Rivallin dal titolo "Willy Ronis. Fotografie 1934-1998",  restituisce in maniera esaustiva la visione di Ronis, la sua sensibilità nei confronti delle lotte quotidiane per la sopravvivenza grazie anche alle sue convinzioni politiche da militante comunista. Sono immagini che raccontano la quotidianità, micro storie di vite “normali”, costruite partendo dai personaggi e dalle situazioni tratte dalla strada e dalla vita di tutti i giorni, che lo portano a estasiarsi davanti alla realtà. Pur nella sua visione ottimista della condizione umana, Ronis non ne cela tuttavia l’ingiustizia sociale, cercando sempre di interessarsi proprio alle classi più povere. 

Ronis, attraverso il suo sguardo da vero "reporter della quotidianità”, è quindi riuscito a cogliere e documentare i profondi cambiamenti che hanno attraversato la capitale e la provincia francese, dagli inizi degli anni '50 alla fine degli anni '90. Sebbene la maggior parte delle sue immagini più riprodotte siano state scattate in Francia, Ronis non ha smesso mai di viaggiare e fotografare anche altri luoghi. I suoi scatti e i suoi testi raccontano un artista desideroso prima di tutto di esplorare il mondo, spiato in segreto, aspettando pazientemente che esso sveli i suoi misteri. 

Tra le immagini presenti in mostra anche una decina inedite dedicate a Venezia, città che scoprì nel 1938 e poi nel 1959. 

Vademecum

WILLY RONIS FOTOGRAFIE 1934-1998
Casa dei Tre Oci
Fondamenta delle Zitelle, 43,
Giudecca, Venezia
Vaporetto
Fermata Zitelle
Da p.le Roma e dalla Ferrovia linea 4.1 - 2
Da San Zaccaria linea 2 - 4.2
Date
06.09.2018>06.01.2019
Orari
Tutti i giorni 10-19; chiuso martedì
Info
tel. +39 041 24 12 332; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
www.treoci.org
hashtag #treoci; #ronisvenezia;
#ronistreoci
Prenotazioni (obbligatorie per i gruppi)
Ticket One. Call center: 199 757519
Venezia Unica. www.veneziaunica.it;
041 24 24
Biglietti
12,00 € intero
10,00 € ridotto studenti under 26 anni,
over 65, titolari di apposite convenzioni
8,00 € ridotto speciale gruppi superiori
alle 15 persone
8,00 € ridotto speciale ogni mercoledì
per i residenti e nati nella città
metropolitana di Venezia
6,00 € studenti Ca’ Foscari e Iuav
24,00 € ridotto famiglia
(2 adulti + 2 under 14)
5,00 € ridotto scuole
Gratuito, bambini fino ai 6 anni,
un accompagnatore per ogni gruppo,
disabili e accompagnatore, due insegnanti
accompagnatori per classe, giornalisti
con tessera, guide turistiche
Visite guidate
Per gruppi da 15 a 25 persone solo
su prenotazione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Italiano € 100,00, Inglese € 120,00
Dog friendly

Ultima modifica il Venerdì, 07 Settembre 2018 10:34



IMG_4884.JPG

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio