WEB-160x142.gif

Mercoledì, 26 Giugno 2019 11:02

Milano. A Palazzo Castiglioni Fondazione 3M porta in mostra la diversità

Scritto da 

“C’è tutt’un mondo. Dal cortile intransigente all’universo inclusivo” è il titolo dell’esposizione fotografica che resterà aperta fino al 30 giugno 2019

Elio Luxardo Elio Luxardo

MILANO - E’ in corso a  Palazzo Castiglioni a Milano la mostra collettiva “C’è tutt’un mondo. Dal cortile intransigente all’universo inclusivo”, realizzata in occasione della Milano Pride Week 2019. 

Si tratta di una raccolta fotografica di 34 immagini di 16 autrici e autori diversi per formazione, stile ed età ma accomunati da uno sguardo che sa posarsi su una realtà che al razzismo, all’intolleranza, al fanatismo sa contrapporre la volontà di apertura ed accoglienza.

Tra gli autori troviamo: Elio Luxardo, Teresa Carreño, Christian Voght, Giuliana Traverso, Silvia Alessi, Fabrizio Garghetti, che con le loro opere vanno ad indagare – ognuno con una diversa tecnica – il corpo umano. Gli scatti della quotidianità più concreta di Giancarla Pancera, Raoul Iacometti, Zeno Bassani e Gaetano Morata si contrappongono invece alla dimensione onirica di Franco Donaggio e Mario Lasalandra. Si focalizzano infine sul ritratto Pietro Rovida, Silvia Amodio, Sergio Caminata e Lorenzo Salvatori che, con le loro immagini, hanno saputo cogliere sguardi, posture, atteggiamenti e diversità di genere, riuscendo a trasmettere la forza di un mondo che si è aperto al nuovo.

Tutte le opere appartengono a Fondazione 3M, istituzione culturale permanente di ricerca e formazione, che gestisce lo storico archivio fotografico Ferrania di oltre 110 mila immagini.

Vademecum

“C’è tutt’un mondo. Dal cortile intransigente all’universo inclusivo”
Palazzo Castiglioni
Corso Venezia 27, Milano
fino al 30 giugno 2019
Orari: 10:00 alle 18:00

Ultima modifica il Mercoledì, 26 Giugno 2019 11:09


WEB-250x300.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio