WEB-160x142.gif

Mercoledì, 13 Aprile 2016 14:40

Milano. Fuorisalone 2016, in Darsena 24 la collettiva fotografica “Mi chiama NY”

Scritto da 

Nell’anno del gemellaggio Milano – New York, lo storico “barcun” Nibbio  ospita 24 scatti d’autore dedicati alle città di Milano e New York

Matteo Garonzio Matteo Garonzio

MILANO -  Il 2016 è l’anno del gemellaggio turistico tra Milano e New York, che verranno raccontate attraverso 24 scatti d’autore in una mostra che si potrà visitare gratuitamente durante il Fuorisalone 2016 di Milano, dal 12 al 17 aprile.

Mi chiama NY” è il titolo dell’esposizione collettiva ospitata allo storico Nibbio, l’antico “Barcun” dei Navigli recentemente recuperato grazie al sostegno di SisalPay

Otto pannelli (180x80) ospitano le immagini dagli anni Sessanta ai giorni nostri, di autori emergenti ed affermati, tra i quali spicca il nome di Angelo Mereu, che portano ad una riflessione sui grandi mutamenti e le contraddizioni che hanno cambiato il volto delle due città dal punto di vista urbanistico, sociale ed economico. 

La mostra rientra nelle molteplici attività che SisalPay ha organizzato durante il Salone del Mobile per promuovere il legame che unisce Milano con New York. Con l’occasione la storica chiatta, attraccata nella Nuova Darsena, è stata trasformata in un bar in stile newyorkese, mentre via Tortona è stata posizionata una Times Square Station con una riproduzione della Statua della Libertà.

Ultima modifica il Mercoledì, 13 Aprile 2016 15:04


WEB-250x300.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio