160x142-picasso.gif

Venerdì, 03 Gennaio 2020 11:26

Prorogata la mostra “Gli anni del MALE 1978 - 1982” al WeGil di Roma

Scritto da 

Visto il grande successo di pubblico, l’esposizione che ripercorre i cinque anni di vita del più importante fenomeno della satira italiana del dopoguerra rimarrà aperta fino al 2 febbraio 2020

ROMA - A grande richiesta la mostra “Gli anni del MALE 1978 - 1982. Quando la satira è diventata realtà”, ospitata al WeGil, l’hub culturale della Regione Lazio gestito da LAZIOcrea, viene prorogata al 2 febbraio 2020.

L’esposizione, a cura di Angelo Pasquini, Mario Canale, Giovanna Caronia e Carlo Zaccagnini, in collaborazione con Vincino Gallo, ripercorre i cinque anni di vita del più importante fenomeno della satira italiana del dopoguerra.

“Il Male” è stato la quintessenza del giornale cartaceo: coloratissimo, smontabile e rimontabile a seconda degli usi che venivano suggeriti ai lettori e ai giornalai (il più famoso era la metamorfosi in un altro giornale di cui veniva falsificata la testata). E’ stato inoltre lo specchio di un’epoca straordinaria per l’Italia, un’epoca di grande creatività ma allo stesso tempo di eventi terribili che hanno segnato il lavoro satirico del giornale: gli Anni di piombo tra le BR e l’omicidio Moro, il terrorismo nero, gli attentati, gli omicidi di stato, il delitto Pecorelli, la mafia, Andreotti, Sindona, Ambrosoli e la P2.

Il percorso della mostra inizia con le gigantografie dei “falsi” - veri antesignani delle attuali fake news. Riproducendo fedelmente la grafica dei più noti quotidiani dell’epoca, gli autori del MALE intervenivano sull’attualità politica e sociale, in un vertiginoso rovesciamento della realtà, con titoli altisonanti e testi provocatori. Quei falsi dissacranti, assieme a disegni per l’epoca altrettanto scandalosi, hanno reso famoso il giornale, ma hanno causato anche denunce e processi: il MALE è stato forse il periodico più denunciato e sequestrato dal dopoguerra.

L’esposizione è promossa dalla Regione Lazio e organizzata da Manafilm srl in collaborazione con LAZIOcrea.

Vademecum

GLI ANNI DEL MALE 1978 - 1982
Quando la satira è diventata realtà
WEGIL
Trastevere - Largo Ascianghi, 5, Roma
26 ottobre 2019 - 2 febbraio 2020
tutti i giorni ore 10 - 19
Biglietto
Intero 6 euro; ridotto 3 euro
Gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente e per i possessori di LAZIO YOUth CARD che offre opportunità e agevolazioni agli under 30 residenti o domiciliati nella Regione Lazio
Info
www.wegil.it; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  tel. 334 6841506 (da lun a dom ore 10 -19)

Facebook /WEGILTrastevere
Instagram/WEGIL
Twitter/wegiltrastevere

Ultima modifica il Venerdì, 03 Gennaio 2020 11:41



250x300Haring.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio