BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Lunedì, 27 Gennaio 2020 18:10

Storie restituite. I documenti della persecuzione antisemita nell’Archivio Storico Intesa Sanpaolo

Scritto da 

In occasione della  Giornata della Memoria, una mostra a cura di Barbara Costa e Carla Cioglia, ospitata presso le Gallerie d’Italia di Milano fino al prossimo 23 febbraio 2020

MILANO - L’esposizione Storie restituite, alle Gallerie d’Italia di Milano, rappresenta la conclusione di un progetto biennale di riordino e inventariazione del fondo archivistico dell’Ente gestione e liquidazione immobiliare (EGELI) della Cariplo, curato dall’Archivio Storico di Intesa Sanpaolo nell’ambito di Progetto Cultura. L’EGELI, nata nel 1939 come organo governativo, ebbe  un ruolo chiave nella spoliazione degli ebrei a causa delle leggi razziali.

Il fondo si compone di 300 faldoni d’archivio con oltre 1500 fascicoli nominativi di cittadini ebrei italiani e stranieri che, a partire proprio dal 1939, subirono un provvedimento di confisca e sequestro dei beni. Misure queste che costituirono un primo passo verso la persecuzione, privando molti cittadini delle fondamentali fonti di sostentamento e di fatto ponendoli al di fuori dalla società civile.

La mostra, pensata in occasione della Giornata della Memoria, si snoda attraverso il racconto di sei storie, quelle di Eugenio Colorni, Rinaldo Jona, Aurelia Josz, Gino Emanuele Neppi, Schulim Vogelmann e Azienda Alfredo Sonnino/Piero Sonnino, scelte fra quelle conservate nelle pratiche  presenti in Archivio. Il proposito dell'esposizione, a cura di Barbara Costa, responsabile dell’Archivio storico di Intesa Sanpaolo, e di Carla Cioglia, è quello di mettere in luce l’intreccio fra la dimensione storica e quella umana che scaturisce da queste carte. Ma è anche un invito per il visitatore a riflettere sull’importanza del lavoro di tutela e valorizzazione sugli archivi, senza i quali la maggior parte di queste storie non si sarebbe potuta portare alla luce.

Con la pubblicazione online dell’inventario del Fondo EGELI della Cariplo e la sua apertura alla consultazione nella sala di studio di via Morone 3 a Milano, l’Archivio Storico di Intesa Sanpaolo restituisce alla comunità un fondo archivistico di grande rilevanza storica, un patrimonio documentario a disposizione di tutti, nella convinzione della necessità tramandare queste fonti non solo a beneficio degli storici ma soprattutto alle nuove generazioni, che non avranno più la possibilità di ascoltare i testimoni oculari di queste vicende.

Vademcum

Gallerie d’Italia
Piazza della Scala 6
 Milano

Dal 23 gennaio al 23 febbraio 2020.
Da martedì a domenica dalle 9:30 alle 19:30.
Giovedì dalle 9:30 alle 22:30.
 Chiuso il lunedì.
Ultimo ingresso: un’ora prima della chiusura.

Biglietto congiunto valido per la visita alle mostre e alle collezioni permanenti:
– intero: 10,00 € (disponile anche su TicketOne)
– ridotto: 8,00 € (disponile anche su TicketOne)
– ridotto speciale: 5,00 €
Per scoprire tutte le altre riduzioni e gratuità ti invitiamo a leggere tutti i dettagli nella pagina Informazioni.
Informazioni e prenotazioni
:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Numero verde: 800.167619 

Ultima modifica il Lunedì, 27 Gennaio 2020 18:14


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio