WEB-160x142.gif

Martedì, 25 Ottobre 2016 13:47

Hugo Pratt e Corto Maltese. Cinquant'anni di viaggio nel mito

Scritto da 

Una mostra a Bologna con oltre 400 opere. Protagonista un vero e proprio mito letterario del Novecento, un antieroe, un moderno Ulisse in grado di farci viaggiare nei luoghi più affascinanti e di farci riscoprire alcuni dei principali episodi e protagonisti della storia del Novecento

BOLOGNA - Dal 4 novembre a Palazzo Pepoli, Museo della Storia di Bologna, oltre 400 opere celebrano Hugo Pratt e il suo alter ego Corto Maltese nell’anno dell’anniversario dei 50 anni.  Hugo Pratt e Corto Maltese. Cinquant’anni di viaggi nel mito è il titolo della mostra curata da Patrizia Zanotti e realizzata da Genus Bononiae in collaborazione con CMS.Cultura.

La rassegna ospita non solo Corto Maltese ma anche Anna della Giungla (1959), Ernie Pike del 1961, La giustizia di Wathee del Sg.t Kirk del 1955, e ancora le tavole e acquerelli degli Scorpioni del Deserto che conducono il visitatore-viaggiatore nell’Etiopia del 1941-1942 dove a personaggi dell’immaginario si sovrappongono rimandi a personaggi storici. Il percorso espositivo inoltre guida il visitatore nei numerosi rimandi letterari che animano le storie di Pratt: da Jack London e la letteratura d’avventura americana a Joseph Conrad, dalla poetica di W. Yeats e A. Rimbaud alla poesia di J.l. Borges, in un dialogo serrato con i segni lasciati dai maestri del fumetto americano come Milton Caniff e Héctor Oesterheld.

Inoltre come una mostra nella mostra, in una sala dedicata del museo, sono esposte tutte insieme per la terza volta da quando sono state create nel 1967, le 164 tavole originali di Una ballata del mare salato, il classico della letteratura disegnata in cui appare per la prima volta Corto.
La mostra, visitabile fino al 19 marzo 2017, sarà accompangata da un ricco corollario di progetti didattici per le scuole, conferenze per appassionati ed eventi che coinvolgeranno tutta la città.

Vademecum

Hugo Pratt e Corto Maltese. Cinquant’anni di viaggi nel mito
04 novembre 2016 - 19 marzo 2017
Bologna, Palazzo Pepoli - Museo della Storia di Bologna
Biglietti: intero € 11, ridotto € 9 / € 8 (+ € 1,5 prevendita)
info: +39 051 19936343
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.mostrapratt.it

Ultima modifica il Martedì, 25 Ottobre 2016 14:45


WEB-250x300.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio